Elezioni europee – disertiamo le urne Riempiamo le piazze

Di Tiziano Antonelli Le prossime elezioni europee vedranno le forze di sinistra affannarsi ad esaltare il ruolo che possono svolgere nel Parlamento europeo per mettere fine o attenuare le conseguenze delle politiche che l’Unione Europea ha messo in piedi fin dalla sua fondazione e che accentua ogni giorno di più. Naturalmente non dicono nulla sul fatto che il Parlamento europeo…

Leggi di più

A Modena il 25° Congresso dell’USI-CIT

Dal 17 al 19 maggio avrà luogo a Modena il 25° Congresso dell’Unione Sindacale Italiana – CIT che si svolge ogni tre anni con la regola della rotazione degli incarichi nella nomina della segreteria per evitare che si formino posizioni di potere. Il Congresso si svolge in una fase in cui la classe lavoratrice è pesantemente sotto attacco da parte…

Leggi di più

IDAHOBIT: per un 17 maggio di lotta, usciamo fuori!

Anche quest’anno, in occasione del 17 maggio, i movimenti queer e transfemministi si mobilitano in diverse città per l’IDAHOBIT, Giornata Internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia. La data scelta richiama la storica depennazione dell’omosessualità dall’elenco delle malattie mentali, avvenuta il 17 maggio 1990. Lungi dall’essere stata frutto di una mera svolta progressista del discorso medico-scientifico, la…

Leggi di più

La speculazione alimenta la fame

Il cibo tra finanza e spreco alimentare Il controllo della produzione e distribuzione del cibo è stato storicamente una delle più importanti leve del potere, contribuendo a mantenere il solco delle divisioni in classi e il dominio di alcuni Stati su altri. L’equazione era di semplice soluzione: chi possedeva la terra e i mezzi di produzione (animali e schiavi o…

Leggi di più

Marx ed Engels e il movimento comunista

Pubblichiamo la prima parte della traduzione del quarto capitolo di “The Idea” di Nick Heath – Just Book Publishing. Traduzione di Lona Lenti. Marx avrebbe ribadito le proprie idee e tentato di metterle in pratica nel movimento operaio per tutta la sua vita. “Senza parti nessun sviluppo, senza divisione nessun progresso” avrebbe scritto (polemica con il quotidiano Kolnische Zeitung ,1842).…

Leggi di più

Luglio 1894: le leggi anti-anarchiche

Il 1894 è uno degli anni più tragici nella storia dell’Italia post-unitaria. È in pieno svolgimento l’agitazione dei Fasci siciliani, associazioni di operai, lavoratori delle solfatare e braccianti con ampia presenza socialista e anarchica, che chiedono migliori condizioni di lavoro. Lo Stato risponde con il pugno di ferro. Dopo che tra il 10 dicembre 1893 e il 5 gennaio 1894…

Leggi di più

Livorno: riapre con servizio di prestito la biblioteca del Circolo “E. Malatesta”

A partire da giovedì 9 maggio sarà possibile prendere in prestito e consultare libri presso la Biblioteca del Circolo Culturale “Errico Malatesta”. Per ora si tratta di appena un centinaio di volumi, ma il catalogo si amplierà nei prossimi mesi con il procedere della catalogazione iniziata a marzo, quando si era già tenuta una prima inaugurazione. Con il prestito e…

Leggi di più

Il problema è tutto l’esercito. Una lettera da un renitente israeliano.

Cari tutti, Sono Mattan. Sono il direttore esecutivo di Refuser Solidarity Network e un renitente israeliano. Vi scrivo perché vorrei farvi sapere come le azioni del governo statunitense contro la guerra possano distrarre dalla radice dei problemi, l’oppressione sistematica dei palestinesi da parte di Israele. Potete sostenere i resistenti e i renitenti, come me, che si esprimono contro l’occupazione e…

Leggi di più

Il Cremlino sta accelerando le privatizzazioni

Contrariamente alle speranze dei “patrioti sociali” russi per la “svolta a sinistra” del Cremlino, il regime capitalista sta aumentando il ritmo e la portata della privatizzazione dell’economia, dissipando un altro grasso pezzo nelle avide mani dell’insaziabile borghesia. Nel dicembre del 2023 il Ministero delle Finanze ha proposto al governo di privatizzare circa 30 grandi aziende, riducendo la quota di partecipazione…

Leggi di più

Convegno FAI: «Solidarietà agli anarchici sudanesi»

Il Convegno della Federazione Anarchica Italiana riunito a Empoli invita le realtà federate a impegnarsi in una raccolta di fondi per gli anarchici e le anarchiche sudanesi vittime della guerra e della repressione. La situazione in Sudan sta precipitando. Sinora tutti i tentativi di mediazione per fermare le ostilità tra i due generali, Mohamed Hamdan Dagalo “Hemetti”, leader delle Rapid…

Leggi di più

Convegno FAI: «Solidarietà allo Spazio anarchico “19 luglio” di Roma»

La minaccia di sgombero dello Spazio anarchico “19 luglio” a Roma si inserisce in un disegno più ampio e coerente di attacco ai movimenti di lotta tutti, e in particolare al movimento anarchico. Un attacco fatto di chiusura degli spazi di agibilità politica e di repressione. Il governo fascista in questo modo cerca di mettere a tacere la voce che…

Leggi di più