Search

Il burkini come paradigma della sconfitta‭

Il burkini come paradigma della sconfitta‭
Si è fatto un gran parlare ultimamente della vicenda-burkini,‭ ‬che credo sia emblematica dei tempi in cui viviamo.‭ ‬Alcuni commenti sono sembrati motivati e intelligenti,‭ ‬aldilà di differenze di vedute,‭ ‬altri rituali e retorici,‭ ‬altri hanno usato anche questa vicenda per dar adito al solito becerume fascista e razzista.‭ ‬Del resto,‭ ‬se anche il terremoto di questi giorni è pretesto per simili sfoghi razzisti,‭ ‬figuriamoci il burkini‭! ‬Su questi,‭ ‬inutile su UN soffermarsi.‭ Ritengo sia necessario partire da una considerazione preliminare:‭ ‬la questione è importante aldilà dell’indumento in questione,‭ ‬e sbagliano coloro che la sottovalutano,‭ ‬perché non solo permette di... Leggi tutto

Il movimento delle donne in Iran

Il movimento delle donne in Iran
La discriminazione delle donne in Iran è fortissima e si impone su uno scenario generale di drastica riduzione dell’agibilità politica e sociale. Mentre in Italia il dibattito emergente sulle questioni di genere si sta appiattendo sulle richieste di equiparazione delle scelte di vita alla forma standard di famiglia, in Iran le lotte di emancipazione femminile mettono in discussione proprio l’istituto familiare, rigidamente sancito dal diritto di famiglia. E a queste rivendicazioni se ne aggiungono altre, relative all’autonomia economica, alle libertà personali, alla libera scelta di maternità. Quella che segue è un’intervista ad una studentessa iraniana realizzata a Livorno nello scorso... Leggi tutto

"Quando parliamo di destabilizzare un sistema…"

"Quando parliamo di destabilizzare un sistema…"
Introduzione di Norma Santi Nelle prime due settimane di marzo,‭ ‬la sociologa curda Dilar Dirik,‭ ‬ha tenuto diverse conferenze presso alcune università italiane sviluppando alcuni aspetti del movimento di liberazione curdo,‭ ‬con particolare attenzione al movimento delle donne curde ed alla jineologia,‭ ‬scienza o paradigma delle donne.‭ ‬In occasione di questo viaggio ho incontrato Dilar che,‭ ‬prima di partire,‭ ‬ha lasciato un suo contributo per Umanità Nova. Dilar Dirik è ricercatrice al Dipartimento di Sociologia presso l’Università di Cambridge.‭ ‬Laureata in Storia e Scienze Politiche,‭ ‬seconda laurea in Filosofia,‭ ‬ha scritto una tesi in Studi Internazionali in cui ha confrontato... Leggi tutto

Un altro genere di anarchia

Un altro genere di anarchia
A Roma,‭ ‬qualche tempo fa,‭ ‬è stato ristampato un bel manifesto femminista degli anni‭ ‬70,‭ ‬dove si legge:‭ “‬Non c’è rivoluzione senza liberazione della donna,‭ ‬non c’è liberazione della donna senza rivoluzione‭”‬. Penso che andrebbe regalato a quanti,‭ ‬pure sulle pagine del settimanale‭ ‬Umanità Nova‭ ‬(11‭ ‬febbraio‭ ‬2016‭)‬,‭ ‬continuano a rimanere impantanati nella palude patriarcale con mentalità vetero-leninista,‭ ‬senza neppure essere sfiorati dal dubbio che la discriminazione sessista riguarda‭ (‬e quanto‭!) ‬non solo la Chiesa cattolica e la borghesia più conservatrice,‭ ‬ma anche quel mitico ed asessuato movimento operaio che‭ – ‬in tale supponenza‭ – ‬dovrebbe farsi virilmente carico e... Leggi tutto
1 2 3 4