Search

Sicurezza è un mondo senza razzismo e polizia

Sicurezza è un mondo senza razzismo e polizia
TORINO Sabato 6 giugno, piazza Castello. Migliaia di persone hanno partecipato al flash mob antirazzista per ricordare George Floyd e per opporsi al razzismo. Finito il sit in, è partito un corteo spontaneo per le strade del centro, che ha imboccato via Roma, via Lagrange, piazza Carlina, via Po. Nonostante il violento acquazzone che ha investito la città nel tardo pomeriggio, la manifestazione ha raggiunto il comune in piazza Palazzo di città e di lì ci si è mossi verso Porta Palazzo, corso Giulio Cesare, passando davanti al palazzo della Lavazza guardato a vista dai blindati per guadagnare lo spazio... Leggi tutto

Sulla Didattica a Distanza

Sulla Didattica a Distanza
Dall’inizio di marzo la scuola italiana ha cambiato volto. Un intero comparto – che coinvolge tutta la popolazione dai 3 ai 19 anni più una notevole quantità di insegnanti, personale amministrativo – tecnico ed ausiliario si è trovato coinvolto in una massiccia operazione di ristrutturazione. L’emergenza Covid ha determinato, insieme al blocco delle lezioni, la revisione totale delle forme di lavoro: si è infatti attivata una fase di lavoro agile del tutto inedita, priva di qualsiasi forma di protezione contrattuale e/o infortunistica, scaricando tutti i costi concreti dell’operazione su lavoratrici e lavoratori. È in questo contesto che è partita la... Leggi tutto

La scuola ai tempi del Covid-19

La scuola ai tempi del Covid-19
Una premessa opportuna Uno degli effetti della pandemia e certo non il meno rilevante è l’affermarsi nel ceto politico di sinistra e di destra, con la destra che spesso prende posizioni più “estreme”, di una gara per il consenso nei confronti del padronato e delle corporazioni delle classi medioalte, dove vediamo una richiesta di intervento pubblico senza i vincoli imposti negli ultimi decenni. Per quanto sia chiaro, almeno a noi, che i “neoliberisti” hanno sempre considerato i finanziamenti pubblici alle imprese ed ai ceti dominanti in genere come misure accettabilissime, è evidente che le politiche economiche attuali rimettono in campo... Leggi tutto

Bilancio n° 20/2020

Bilancio n° 20/2020
Bilancio n° 20 ENTRATE PAGAMENTO COPIE MILANO E. Moroni € 105,00 Totale € 105,00 ABBONAMENTI PARMA G. Greci (cartaceo) € 55,00 MILANO R. Prastigo (pdf) a/m FAM € 25,00 MILANO Cristina Y Francesco (pdf) a/m FAM € 25,00 BAGNOLO MELLA M. Girelli (pdf) € 25,00 BONASCOLA M. Guastini (cartaceo) € 55,00 Totale € 185,00 ABBONAMENTI SOSTENITORI GENOVA O. Sassi € 80,00 Totale € 80,00 SOTTOSCRIZIONI PARMA G. Greci € 10,00 Totale € 10,00 PER LA VITA DEL SETTIMANALE MILANO R. Prastigo a/m FAM € 5,00 MILANO Cristina Y Francesco a/m FAM € 25,00 GENOVA O. Sassi € 20,00 BONASCOLA M.... Leggi tutto

SNOWPIERCER: GRAPHIC NOVEL, FILM, SERIE TV

SNOWPIERCER: GRAPHIC NOVEL, FILM, SERIE TV
Snowpiercer graphic novel, 1984-1999-2000 Snowpiercer film, 2013 Snowpiercer serie tv Capita di rado che nel passaggio dal testo originale (libro o fumetto che sia) alla rappresentazione audiovisiva la valenza politico-sociale dell’originale si mantenga intatta: si pensi ad esempio a V per Vendetta dove, nella trasposizione dal fumetto originale al film si perde in gran parte l’esplicita personalità politica del supereroe anarchico. Non tanto nella trama in sé e per sé che, a nostro giudizio è resa abbastanza fedelmente nel film, quanto per l’ammorbidimento dei dialoghi di V che, da espliciti comizi anarchici, diventano genericamente “leftist”. Il contrario pare invece avvenire... Leggi tutto

2 giugno contro tutte le guerre

2 giugno contro tutte le guerre
In tutta italia si sono svolte iniziative contro la ricorrenza nazionalista e militarista del 2 giugno: presidi, attacchinaggi, flash mob, striscioni…. Di seguito alcuni brevi report. La redazione web PIEMONTE Varie iniziative si sono tenute a Torino, Caselle Torinese, Asti e Alessandria promosse da Assemblea Antimilitarista – Torino, Federazione Anarchica Torinese – FAI,Laboratorio Autogestito La Miccia – Asti e Laboratorio Anarchico PerlaNera – Alessandria. Altre foto e report: https://anarresinfo.noblogs.org/2020/06/04/guerra-e-controllo-sociale-al-tempo-della-peste/ LIVORNO Il 3 giugno a Livorno contro le spese militari e la guerra, per l’accesso alla salute, all’istruzione e al reddito per tutt* siamo tornati in piazza rincontrando tante compagne e... Leggi tutto

Usa. Dalla rivolta alla guerra civile?

Usa. Dalla rivolta alla guerra civile?
Nella notte tra il 29 e il 30 Maggio la città di Minneapolis si è ritrovata a fare i conti con il quarto giorno di rivolta, dato che i manifestanti non si sono fatti intimorire dal coprifuoco. In molte altre città i manifestanti sono scesi in strada ed in alcuni casi si sono verificati episodi da guerra civile come era successo negli scorsi anni. Nel 2017 una manifestazione dell’estrema destra svoltasi a Charlottesville, la “Unite the Right Rally”, aveva subìto l’opposizione da parte di gruppi della sinistra. In quell’occasione, Heather Heyer, una compagna che stava partecipando alla contromanifestazione, perse la... Leggi tutto

Della confusione e dei suoi effetti deleteri

Della confusione e dei suoi effetti deleteri
L’assegnazione alla Lega di Salvini, neo acquisto della coalizione che governa la Sicilia, dell’assessorato ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana, è oggetto di una campagna che chiede le dimissioni del governatore Musumeci, definito “Traditore” dei Siciliani La giusta acredine contro la Lega, che ha sempre bistrattato i meridionali prima di circuirli con le sue false promesse, non deve farci dimenticare che la Sicilia è governata da una coalizione di centro-destra a forte trazione fascista; nel caso in cui Musumeci avesse assegnato l’assessorato in questione a uno qualsiasi dei suoi camerati della lista “Diventerà Bellissima” o degli altri camerati e soci... Leggi tutto

Bilancio n° 19/2020

Bilancio n° 19/2020
ENTRATE PAGAMENTO COPIE LIVORNO Federazione Anarchica Livornese € 217,60 Totale € 217,60 ABBONAMENTI TORTONA P. Mandirola (cartaceo) € 55,00 CASLANO Edy e Daniela (estero) € 90,00 NERVIANO A. Carugo (pdf + gadget) € 35,00 FERENTINO S. Marini (cartaceo + gadget) € 65,00 Totale € 245,00 ABBONAMENTI SOSTENITORI Totale € 0,00 SOTTOSCRIZIONI Totale € 0,00 PER LA VITA DEL SETTIMANALE CASLANO Edy e Daniela € 60,00 ROMA C. Buzi € 10,00 Totale € 70,00 TOTALE ENTRATE € 532,60 USCITE Stampa n°18 -€ 499,51 Spedizioni n°18 -€ 430,00 Etichette e materiale spedizioni n°18 -€ 70,00 Spese PayPal -€ 3,25 Spese BancoPosta -€... Leggi tutto

Sul “distanziamento sociale”

Sul “distanziamento sociale”
Nel 1939, mentre il mondo di lì a poco sarebbe stato precipitato dai potenti nell’immane tragedia della Seconda Guerra Mondiale, Mario Consiglio e Mario Panzieri componevano testo e musica di una classica “canzone della fronda”: un testo apparentemente innocente ma facilmente interpretabile in termini di critica/sfottò del regime. Stiamo parlando di “Maramao Perché Sei Morto” che, infatti, venne riconosciuto come tale dal regime e censurato quasi da subito. Il ritornello della canzone è quello che qui ci interessa: Maramao perché sei morto? / Pane e vin non ti mancava / l’insalata era nell’orto / e una casa avevi tu. Nel... Leggi tutto

Riprendiamoci le piazze, prendiamo parola

Riprendiamoci le piazze, prendiamo parola
«Noi portiamo un mondo nuovo qui, nei nostri cuori. Quel mondo sta crescendo in questo istante» (Buenaventura Durruti, Spagna 1937) Mercoledì 27 maggio alle ore 17.30, davanti al Palazzo della Regione Lombardia, ci sarà uno sciopero con presidio delle lavoratrici e dei lavoratori. Rimettere in moto la macchina dei diritti e del conflitto dopo quasi tre mesi di lockdown non è cosa semplice. Certo, una buona parte di società (quella composta di operai delle filiere dell’approvvigionamento e di altri settori cosiddetti essenziali, tutti i lavoratori del circuito ospedaliero, dal personale delle pulizie ai medici di base) non ha mai cessato... Leggi tutto

Un’esperienza concreta

Un’esperienza concreta
Breve Storia della Cassa di Solidarietà di Reggio Emilia Il movimento operaio e socialista ha visto nei processi e nelle organizzazioni di mutuo soccorso tra proletari il suo punto di partenza e di radicamento: di conseguenza un valore costitutivo del movimento operaio e soprattutto del movimento libertario è sicuramente quello della solidarietà. Fin dalla Prima Internazionale i libertari hanno fatto leva su questo caposaldo per la lotta, diffondendo tra i lavoratori la prassi della solidarietà accanto a quella della libertà e dell’uguaglianza. Proprio a partire da qui il movimento operaio più cosciente ha assimilato le caratteristiche essenziali di essa, autonomia... Leggi tutto

Stato e capitalismo non funzionano, la solidarietà sì

Stato e capitalismo non funzionano, la solidarietà sì
La Commissione di Relazioni dell’Internazionale di Federazioni Anarchiche (CRIFA) ha continuato a mandare avanti le proprie attività durante la presente pandemia globale. Attraverso i continenti, i delegati delle nostre federazioni si sono incontrati telematicamente per fare il punto sull’impegno dell’anarchismo sociale ed organizzatore in questa crisi mondiale. Il saccheggio e la distruzione della natura, lo sfruttamento e impoverimento di intere società, le operazioni belliche, la morte di milioni di persone per fame e privazioni, l’esclusione ed il confinamento in campi di concentramento e prigioni rivelano la natura criminale del sistema statale capitalista. La brutalità di questo modello autoritario di organizzazione... Leggi tutto

Dall’America Latina

Dall’America Latina
Cile Tra il 19 Marzo e il 15 Maggio scoppiano rivolte nelle carceri di Santiago 1, Puente Alt e Colina 1; le cause sono la presenza di contagiati da Sars-Covid-19 e la pessima gestione strutturale detentiva cilena. Grazie al documento sullo stato di salute dei/delle detenut*, Sergio Micco, direttore dell’Instituto Nacional de Derechos Humanos (INDH) e Lya Cabello, procuratore giudiziario della Corte Suprema, richiedono al governo di intervenire contro l’affollamento e la detenzione preventiva. La risposta di Piñera è la Ley 21228 “Concede indulto generale conmutativo a causa de la enfermedad Covid-19 en Chile”, permettendo gli arresti domiciliari a... Leggi tutto

Cementificazione, vuoti edilizi e Covid-19

Cementificazione, vuoti edilizi e Covid-19
Sarebbe quasi scontato dire che ogni sconvolgimento ed ogni crisi portano a galla le più grosse contraddizioni del sistema che vanno a colpire: il problema è che quando si porta all’attenzione questa ovvietà si assiste ad uno sguainar di spade unito ad un levarsi di scudi, in difesa dell’azione politica che ha determinato le condizioni critiche o, nella peggiore delle ipotesi, si assiste al solito balbettio cianciante di chi non ha idea di cosa dire. Questo succede spesso non tanto per difendere un’idea o una visione politica ma, semplicemente, per coprire le pudenda di una classe politica incapace e completamente... Leggi tutto
1 35 36 37 38 39 57