Search

Prospettive d’intervento dell’anarchismo federato

Prospettive d’intervento dell’anarchismo federato
1. Mantenere e rafforzare il nostro intervento contro il governo con un’iniziativa complessiva capace di contrastare su ogni piano l’azione razzista e sovranista dell’esecutivo, mettendo in discussione tutti i decreti e i provvedimenti con lotte unificanti tese a costruire un’opposizione di classe duratura nel tempo. Sarà importante contrapporsi alla decisione governativa di aumentare l’IVA, provvedimento che colpirà duramente i più poveri soprattutto al sud. 2. Sviluppare una cultura antiautoritaria nei posti di lavoro come nella società, che riesca a modificare gli orizzonti reazionari, dando vita a lotte sociali in grado di rompere il presente disegno autoritario a partire da una... Leggi tutto

Cogli l'attico fuggente

Cogli l'attico fuggente
“L’aggiorno così poi le arriverà il solito, il solito memo che le mando (..) È finita la legge di stabilità. Ci hanno dato quei soldi in più, che ci serviranno per salvare l’Idi come d’accordo… C’è solo un po’ di, insomma, come un articoletto, un paio di articoletti un po’ antipatici, ma, come lei può immaginare non le dico in quale città, sui soldi che vengono dati al Bambin Gesù”. Queste le parole che il professor Giuseppe Profiti, presidente della “Fondazione Bambino Gesù” fino a gennaio 2015, ha rivolto al cardinale Tarcisio Bertone. Questi ci tiene a puntualizzare (a suon... Leggi tutto

Bergoglio e pregiudizio

Bergoglio e pregiudizio
‭“‬L’ideologia gender sta arrivando dappertutto:‭ ‬si organizzano certe leggi,‭ ‬si organizza l’economia.‭ ‬E‭’ ‬necessario reimpostare tutto il sistema mondiale‭”‬.‭ ‬L’arcivescovo di Madrid,‭ ‬Carlos Osoro Sierra,‭ ‬lancia l’allarme al Sinodo,‭ ‬chiarendo che la sua posizione è maggioritaria all’interno del consesso dei prelati riuniti per discutere la dottrina della Chiesa sulla famiglia.‭”‬Questo timore ‭ ‬si è molto manifestato nei lavori dei Circoli Minori”ha detto il presule spagnolo,‭ ‬che aggiunge:‭ “‬Diversi interventi hanno sottolineato l’ideologia gender che incide non solo sugli aspetti affettivi,‭ ‬ma anche su quelli economici della famiglia‭”‬.‭ ‬Ma partiamo dall’inizio.‭ ‬Al termine della III Assemblea Generale Straordinaria del Sinodo dei Vescovi... Leggi tutto

Fuori stato,‭ ‬chiesa e capitale dalle mie mutande‭!

Fuori stato,‭ ‬chiesa e capitale dalle mie mutande‭!
Nel mese‭ ‬di giugno ci sono state manifestazioni,‭ ‬presidi e marce in molte città italiane,‭ ‬in europa e nel mondo intero da Palermo a Torino,‭ ‬da Milano a Roma,‭ ‬da Istanbul a S.Francisco‭ ‬per protestare e rivendicare l’autonomia dell‭’ ‬individuo nel decidere e scegliere la propria identità di genere,‭ ‬il proprio orientamento sessuale e la libera scelta di riproduzione fuori dall’oppressione‭ ‬degli stati,‭ ‬della chiesa e del capitale. Le piattaforme di protesta e le rivendicazioni che sono state alla base dell‭’ ‬indizione delle manifestazioni sono state molteplici,‭ ‬diverse‭ ‬per‭ ‬ogni località in cui hanno avuto luogo.‭ Un grande urlo si... Leggi tutto

Cosenza le sentinelle non passano, la piazza ce la siamo ripresa noi!

Cosenza le sentinelle non passano, la piazza ce la siamo ripresa noi!
Le sentinelle in piedi hanno fatto la loro becera comparsa anche a Cosenza. Nella giornata del 23 maggio scorso si sono radunati, raccattando gente dalla provincia, fra cui un paio di giovinastri legati a Forza Nuova, in piazza dei Bruzi. La città ha quindi assistito all’epifania di chi, negando la libertà per tutti e tutte, di contro rivendica la libertà per sé, e invoca in maniera evidentemente strumentale il diritto di esprimere, liberamente, le proprie idee che fanno dell’omotransfobia, della misoginia, dell’ottusità le proprie bandiere preferite. Al di là del fatto che non esiste libertà nella libertà,  tuttavia non vogliamo... Leggi tutto

Laicità: appunti per un’interpretazione anarchica

Laicità: appunti per un’interpretazione anarchica
La laicità è un tema che è tornato di attualità dopo le iniziative di protesta contro i raduni omofobi e tradizionalisti, e le conseguenti iniziative governative contro le registrazioni delle unioni civili. Sia le mobilitazioni omofobe, sia le iniziative dei prefetti, su indicazione del ministero dell’Interno, sono segni del controllo esercitato dalla gerarchia cattolica sulla società, sui costumi e sulla cultura, per mezzo dell’autorità dello Stato. Non si tratta solo della difesa di posizioni di potere o di concezioni retrograde ormai superate dalla forma borghese della società, la difesa della famiglia tradizionale è l’aspetto ideologico che assume l’attacco ai servizi... Leggi tutto

Blocchiamo l’aggressione omofoba

Blocchiamo l’aggressione omofoba
Gli omofobi hanno annunciato che scenderanno in piazza domenica 5 ottobre in oltre cento città italiane, con il sostegno delle organizzazioni fasciste, la benedizione delle gerarchie cattoliche e la protezione delle questure. Si tratta di una provocazione contro le libertà e i diritti di tutti. Le manifestazioni sono organizzate da Sentinelle in Piedi, e bisognerà vedere quante di quelle annunciate si terranno effettivamente; nelle uscite pubbliche svoltesi finora non viene manifestato alcun pensiero, i partecipanti simulano il compartamento dei militari di guardia, rimanendo in piedi per il tempo prefissato allineati e in riga: si tratta quindi di un’organizzazione informale di... Leggi tutto