Search

No ad una via ad Almirante ad Alessandria

No ad una via ad Almirante ad Alessandria
La PerlaNera Laboratorio Anarchico di Alessandria in quanto erede dei combattenti anarchici partigiani nella resistenza antifascista ritiene gravissimo che si pensi, o semplicemente che sia argomento di discussione, intitolare una via a Giorgio Almirante. Quel Giorgio Almirante che delirava sulla superiorità della razza, il Giorgio Almirante che nel dopo guerra fu fondatore e capo supremo di un partito con vocazione golpista, MSI, che aveva ad suo interno persone coinvolte nelle stragi di innocenti, sui treni e nelle piazze. Dare il nome di una via ad una persona è a livello istituzionale un’onorificenza, un plauso al suo agire, certo a guardare... Leggi tutto

Al suma turna!

Al suma turna!
Diciamocelo una volta per tutte! Premesso che: Dire che stiamo vivendo una dittatura sanitaria è una stupidaggine, la sanità oggi non comanda! E’ iper sfruttata messa in ginocchio. Dire che l’attuale governo Italiano si è comportato peggio degli altri stati con il problema emergenza Covid 19 è una un enorme bugia. Esistono responsabilità precedenti a questo o a quel governo, in Italia e all’estero. Se il virus è passato dagli animali all’uomo è perché si sono distrutte le foreste e costruito allevamenti immensi attaccate alle foreste. Nel mondo, il contagio si è diffuso in maniera così rapida perché da tempo... Leggi tutto

Fabio Amandola, Sid

Fabio Amandola, Sid
Domenica 10 maggio il compagno Fabio Amandola del Laboratorio Anarchico PerlaNera se n’è andato, lasciandoci un enorme vuoto dentro. Fabio aveva 39 anni e uno splendido figlioletto, Enea, che purtroppo non vedrà crescere. Da tempo era affetto da una malattia rara, il morbo di Werlhof, ciò però non gli ha mai impedito di vivere la sua vita in maniera attiva; purtroppo mentre era per motivi di lavoro in Islanda, in seguito ad una caduta la situazione si è aggravata fino a diventare una condizione irrimediabile. Fabio iniziò a frequentare gli anarchici quando era poco più di un bambino, con altri... Leggi tutto

Appello a tutti i creativi e agli artisti per partecipare alla 7°Edizione della rassegna "I Senza stato"

Appello a tutti i creativi  e agli artisti per partecipare  alla 7°Edizione della rassegna "I Senza stato"
Tutti gli anni dal 2014 nel mese di giugno nella città di Alessandria si svolge questo importante evento, di arte e creatività. L’iniziativa si svolge nella location del Laboratorio Anarchico PerlaNera, in via Tiziano Vecellio n.2. Il meeting è a tema. Per partecipare al meeting non è necessaria un’adesione totale al pensiero anarchico, ma è necessario rimanere nel tema, occuparsi esclusivamente dei I Senza Stato. Gli artisti e i creativi sono chiamati semplicemente a esporre, creare, esibire e condividere cento flash sulle vite nascoste dei vilipesi, dei figli del lastrico, dei paria, dei reietti,in poche parole dei più poveri (Senza... Leggi tutto

Solidarietà ai lavoratori della ditta CLO licenziati

Solidarietà ai lavoratori della ditta CLO licenziati
DEJA VU Proviamo a fare un’ipotesi assurda, mettiamo il caso che esista la macchina del tempo e un lavoratore diciamo di 100 – 170 anni fa venga catapultato ai giorni nostri nei pressi di Tortona e qui si trovasse spettatore di uno scenario di questo tipo: alcuni lavoratori dipendenti della C.L.O., ditta a cui la COOP ha demandato i suoi servizi di logistica presso i propri magazzini, entrati in sciopero hanno fatto (come di prassi) un normale picchetto. A questo punto la polizia li ha prima gasati con i lacrimogeni e di seguito picchiati e denunciati. La risposta dalla ditta... Leggi tutto

Nuovo numero del "Seme Anarchico"

Nuovo numero del "Seme Anarchico"
E’ uscito il n° 36 (settembre 2019) del Seme Anarchico (costo di una copia € 2, abbonamento € 14). Per contattare la redazione scrivere ai seguenti indirizzi : Antonietta Catale – Guido Durante C.P. 233 – 15121 Alessandria; oppure semeanarchico@libero.it Per abbonamenti e pagamenti copie versare i contributi sulla nuova Carta Postapay evolution n. 5333 1710 2771 9158 intestata a Catale Antonietta. Per effettuare versamenti dall’estero contattare la redazione per ricevere i dati IBAN della suddetta carta. Telefono cell. 3335088303 Leggi tutto

Solidarietà alle compagne e ai compagni del Perlanera

Solidarietà alle compagne e ai compagni del Perlanera
A nome di tutte le compagne e di tutti i compagni della Federazione Anarchica Italiana, esprimiamo la nostra piena solidarietà al Laboratorio Anarchico PerlaNera di Alessandria, vittima pochi giorni fa di un atto intimidatorio tramite il sabotaggio della serratura e – soprattutto- il furto della targa dedicata al compagno Giuseppe Pinelli. Un duplice attacco quindi, ad una sede del movimento anarchico e alla sua storia. Non pensiamo possa essere un caso che questo gesto avvenga mentre da mesi il PerlaNera è impegnato in un braccio di ferro con la Ferservizi (ditta collegata alle Ferrovie dello Stato), che vorrebbe sgomberare lo... Leggi tutto

Atto intimidatorio al Laboratorio Anarchico PerlaNera

Atto intimidatorio al Laboratorio Anarchico PerlaNera
Alcuni personaggi nella notte tra il del 22 e il 23 giugno, hanno sabotato la serratura delL.A. PerlaNera. Riteniamo questo atto di matrice fascista o similare, anche perché, non contenti, questi “PERSONAGGI” hanno pensato bene di rubare la targa dedicata all’anarchico Giuseppe Pinelli. Ricordiamo, per chi non lo sa, chi era Giuseppe Pinelli: staffetta partigiana, ferroviere anarchico e sindacalista dell’USI (Unione Sindacale Italiana) morto mentre era nelle mani della questura di Milano, pochi giorni dopo che a Piazza Fontana una bomba aveva fatto una strage. La targa commemorativa dedicata a Pinelli era ed è una denuncia contro gli artefici della... Leggi tutto

Intensificare le lotte

Intensificare le lotte
E’ bellissimo che migliaia di studenti siano in piazza in tutto il mondo in difesa del pianeta e contro chi ha il potere economico e politico, e si comporta in maniera miope e incosciente, distruggendo l’ambiente per i propri immediati interessi. Al di là delle considerazioni sui problemi climatici e sul fatto che sia o meno pensabile e legittimo che i problemi ambientali (non solo quelli climatici) li possano, o li debbano risolvere quelli che li hanno creati, ovvero, gli uomini che detengono il potere economico e politico, pensiamo che le lotte ecologiche debbano cambiare registro. Pensiamo che la lotta... Leggi tutto

Nuovo numero Seme Anarchico

Nuovo numero Seme Anarchico
E’ uscito il n° 34 (marzo 2019) del Seme Anarchico (costo di una copia € 2, abbonamento € 14). Per contattare la redazione scrivere ai seguenti indirizzi : Antonietta Catale – Guido Durante C.P. 233 – 15121 Alessandria; oppure semeanarchico@libero.it Per abbonamenti e pagamenti copie versare i contributi sulla nuova Carta Postapay evolution n. 5333 1710 2771 9158 intestata a Catale Antonietta. Per effettuare versamenti dall’estero contattare la redazione per ricevere i dati IBAN della suddetta carta. Telefono cell. 3335088303 Leggi tutto

Minaccie di sgombero e falsificazioni giornalistiche

Minaccie di sgombero e falsificazioni giornalistiche
Nell’ambito del can can mediatico inscenato dai mass-media allo scopo di sponsorizzare, avvallare ed ampliare la macchina repressiva che ha colpito i compagni dell’Asilo di Torino che ha come fine anche una vasta campagna anti-anarchica su scala nazionale, si collocano anche le cose stampate sul giornale “La Stampa” che, quando si tratta di sparare stupidaggini, non si tira mai indietro. Facciamo subito presente, come premessa, che il Laboratorio Anarchico PerlaNera ha espresso subito la propria piena solidarietà all’Asilo occupato e siamo stati presenti alle manifestazioni svoltesi a Torino contro lo sgombero. Detto ciò, senza voler peccare di mania di protagonismo,... Leggi tutto

Alessandria: appello ai creativi ed agli artisti

Alessandria: appello ai creativi ed agli artisti
Anche quest’anno, nel mese di giugno, nella città di Alessandria, si farà il consueto meeting multimediale di arte e creatività “I Senza Stato”; l’appuntamento di arte e creatività a tema organizzato dagli anarchici alessandrini che si svolge nei locali e nel cortile del laboratorio anarchico Perlanera, in via tiziano vecellio n. 2 . Quella di quest’anno sarà la 6° edizione e si terrà giovedì 13 ,venerdì 14, sabato 15 e domenica16; all’interno della rassegna, come è consuetudine ormai da 5 anni, ci sarà il festival del canto anarchico popolare e d’autore, dove si esibiranno cori, cantautori, gruppi e cantanti di... Leggi tutto

No tav, no terzo valico sempre

No tav, no terzo valico sempre
Il terzo valico si farà, la cosa secondo il governo è ormai certa. Il ministro Toninelli ha annunciato che l’analisi costi benefici è stata fatta ed i “benefici” (figuriamoci!) sono maggiori dei costi: questo è scritto nel documento redatto dal ministero e pubblicato nel proprio sito. Alla luce di questa “rivelazione”, in molti hanno gridato la loro disperata delusione per il tradimento dei 5Stelle, che ufficialmente prima di andare al governo si erano spesi contro l’opera. In queste poche righe farò una sommaria analisi critica del documento governo lega/5Stelle, prima di tutto però vorrei dire alcune cose generali: un accenno... Leggi tutto

Nuovo numero del Seme Anarchico

Nuovo numero del Seme Anarchico
E’ uscito il n° 33 (dicembre 2018) del Seme Anarchico (costo di una copia € 2, abbonamento € 14). Per contattare la redazione scrivere ai seguenti indirizzi : Antonietta Catale – Guido Durante C.P. 233 – 15121 Alessandria; oppure semeanarchico@libero.it Per abbonamenti e pagamenti copie versare i contributi sulla nuova Carta Postapay evolution n. 5333 1710 2771 9158 intestata a Catale Antonietta. Per effettuare versamenti dall’estero contattare la redazione per ricevere i dati IBAN della suddetta carta. Telefono cell. 3335088303 Leggi tutto

Fascisti al servizio del padrone

Fascisti al servizio del padrone
Un’entrata in campo che sa di intimidazione vista la tradizione dello squadrismo pagato dagli agrari alla quale si rifà Casapound ed alla quale la CUB del Piemonte ha immediatamente risposto organizzando per sabato 10, alle ore 11.00, un presidio di fronte alla Prefettura di Alessandria. Stizzito, Andrea Mantovani non fa mancare la sua voce sul suo profilo FB “Eccoli, a loro dei braccianti in realtà non interessa nulla, a loro interessa soltanto manovrarli per i propri scopi politici. La Angeleri, come confermato dalla prefettura, ha già avviato un piano di rientro pagando quasi totalmente gli arretrati. I sindacati però hanno... Leggi tutto
1 2