Search

Bilancio n° 15/2024

Bilancio n° 15/2024
ENTRATE PAGAMENTO COPIE VICENZA D.Gianello €30,00; TRENTO Sindacato di base multicategoriale €30,00 Totale €60,00 ABBONAMENTI S.LAZZARO DI SAVENA C.Benedetti (cartaceo) €55,00; FORNOVO DI TARO G.Borrini (cartaceo) €55,00; MILANO E.Bianchi (pdf) €25,00; PISA E.Scarano (cartaceo+gadget) €65,00; VARZO M.S.Tiboni (cartaceo+gadget) €65,00 Totale €265,00 SOTTOSCRIZIONI S.LAZZARO DI SAVENA C.Benedetti €5,00; FORNOVO DI TARO G.Borrini €45,00; BOLOGNA "Ricordiamo con affetto Joe Marelli, compagno con il quale tra il 2008 e il 2012 abbiamo condiviso il lavoro redazionale di Umanità Nova. Generoso, acuto, ironico, con lui ci siamo trovati benissimo e lo vogliamo ricordare così: un ""motore"" in grado di movimentare le situazioni e di... Leggi tutto

Fuori la guerra dall’università!

Fuori la guerra dall’università!
Le cariche della polizia all’ingresso dell’università La Sapienza di Roma e l’arresto di uno studente e di una studentessa non sono che l’ultimo e più eclatante esempio della repressione in atto negli atenei italiani nei confronti del movimento per fermare il genocidio a Gaza che da ormai diversi mesi è sorto in molte sedi universitarie e in alcune città anche nelle scuole superiori. Abbiamo visto scene simili molte volte in questi mesi. A Torino, a Pisa, a Firenze, a Catania, a Bologna. Sempre più spesso la polizia interviene con la forza all’interno delle aree delle università. Ma ci sono anche... Leggi tutto

Moby Prince 33 anni dopo

Moby Prince 33 anni dopo
Le responsabilità dell’armatore, le menzogne dei politici Sono passati 33 anni dalla strage che uccise mio padre ed altre 139 persone – perché è bene chiamare le cose con il loro nome, non tragedia ma strage – siamo costretti nuovamente a dover parlare di fatti indecenti, e non di verità.
Quattro mesi fa l’ennesima sentenza vergognosa della corte d’appello di Firenze rispetto alla causa avviata da noi familiari contro il Ministero della Difesa e quello delle Infrastrutture, già 
persa in primo grado. Qua alcuni passaggi della sentenza sintetizzati: – “Nel presente giudizio civile, la sentenza  irrevocabile di assoluzione, pronunciata dalla Corte di... Leggi tutto

Fermare l’autonomia differenziata: il 9 maggio la scuola sciopera

Fermare l’autonomia differenziata:  il 9 maggio la scuola sciopera
Il 9 maggio la scuola è in sciopero. A promuovere l’azione sono alcuni sindacati di base, ad oggi Unicobas, Cobas, USB, Cobas Sardegna. Lo sciopero, oltre a riguardare le molte questioni aperte nel mondo dell’istruzione e della formazione, è rivolto specificamente a convogliare la protesta contro l’autonomia differenziata. Sta infatti per concludersi l’iter del disegno di legge redatto nel febbraio 2023 dal leghista Calderoli, provvedimento che, se andrà in porto come è probabile, ridisegnerà in modo consistente il panorama complessivo. Nonostante l’opposizione da operetta portata avanti dalle forze politiche di minoranza, va ricordato che questo disegno di legge affonda le... Leggi tutto

Via i “provita” dai consultori!

Via i “provita” dai consultori!
Opporsi all’attacco a tenaglia contro aborto e libera scelta In questi giorni si discute dell’approvazione di un emendamento a firma di Lorenzo Malagola di FdI, al disegno di legge per l’attuazione del PNRR (art.44) che garantisce alle Regioni la possibilità di usare i fondi dedicati alla salute per finanziare le organizzazioni antiabortiste nella loro attività all’interno dei consultori “senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica”. Una mossa all’apparenza inutile. Già ora “per i fini previsti dalla legge” 194 (art2) i consultori possono avvalersi della “collaborazione volontaria di idonee formazioni sociali di base e di associazioni del volontariato, che... Leggi tutto

Carrara. Il messaggio è passato, ed è fin troppo chiaro!

Carrara. Il messaggio è passato, ed è fin troppo chiaro!
Peccato non poter dotare il settimanale di un supporto audio video, per poter far conoscere l’arroganza padronale e le affermazioni vomitate dalla bocca di uno dei maggiori esponenti dell’imprenditoria locale del settore lapideo del territorio apuano. La trasmissione Report ha fatto visita nella nostra cittadina per un’inchiesta sul mondo del marmo a trecentosessanta gradi, ambiente, lavoro, infiltrazioni mafiose, economia. Durante l’intervista, in un fuori onda, gestita in maniera scellerata (magari l’arroganza che si è fatta normalità, non fa soppesare le parole pesanti come macigni al nostro sventurato magnate) dall’imprenditore che con fare sprovveduto, davanti a dei giornalisti d’inchiesta comincia a... Leggi tutto

Anarchici nella Resistenza (prima parte)

Anarchici nella Resistenza (prima parte)
A cura di Franco Schirone Lo storico Gigi Di Lembo, in riferimento al numero di esuli durante il fascismo, considera in più di 10.000 i profughi anarchici, il 13% di tutti i fuorusciti1. Un ulteriore dato lo ritroviamo nel campo del sindacalismo rivoluzionario (l’Unione Sindacale Italiana): nel 1923 sono oltre 30.000 gli aderenti all’USI profughi nel mondo; altrettanti sono costretti ad allontanarsi dai propri paesi e città per trovare rifugio in altri luoghi della penisola2. A completare il quadro della forte repressione accompagnata da un feroce squadrismo fascista, ricordiamo che su 105 Camere del Lavoro Sindacaliste (USI) ne sopravvivono (ancora... Leggi tutto

25 aprile o 25 luglio?

25 aprile o 25 luglio?
Sullo scorso numero abbiamo usato una foto in prima pagina per il 25 aprile, la data in cui viene ricordata quella che fu sostanzialmente una rivolta popolare contro il nazifascismo e la guerra. Qualcuno si è premurato di ricordarci che quella foto rappresentava un episodio del 25 luglio 1943 e non del 25 aprile 1945. Ringraziamo chi ci ha segnalato il possibile equivoco. Spiego a titolo personale perché ho scelto quella foto: perché il fascismo è umiliato nell’immagine del suo capobanda, senza alcuna granguignolesca esposizione di cadaveri, perché non ci sono armi, perché non ci sono tricolori. E quindi ho... Leggi tutto

Verso il 20 giugno, lo Spazio Anarchico “19 Luglio” non si sgombera!

Verso il 20 giugno, lo Spazio Anarchico “19 Luglio” non si sgombera!
Mercoledì 17 aprile 2024, a partire dalle ore 7 di mattina, c’è stato un presidio a Garbatella in via Rocco da Cesinale 16,18 al Lotto 60 per fermare l’annunciato sgombero con la forza pubblica dello Spazio anarchico 19 luglio. Nelle settimane precedenti il nostro gruppo ha diffuso un comunicato stampa con cui abbiamo rese note le azioni di contrasto messe in atto nei mesi scorsi dalla dirigenza dell’Ater Roma ( ex Istituto Autonomo Case Popolari) con l’intento di interrompere la procedura aperta di mediazione che fino ad oggi aveva come obiettivo la stipula di un adeguato contratto di locazione e... Leggi tutto

La guerra affossa il Sud del mondo

La guerra affossa il Sud del mondo
La vera crisi del debito, sostiene Michael Roberts in un post pubblicato sul suo blog thenextrecession, in questo momento riguarda gli stati del Sud del mondo. Oltre 15 mila miliardi di dollari sono stati aggiunti alla montagna del debito globale l’anno scorso, portando il totale a un nuovo massimo storico di 313 mila miliardi di dollari, rispetto ai 210 mila miliardi di dollari solo un decennio fa. Le economie emergenti e in via di sviluppo sono state le più colpite dalle precedenti crisi del debito, secondo quanto dimostra la ricerca della Banca Mondiale. Per soddisfare i pagamenti del debito, almeno... Leggi tutto

Viva il primo maggio!

Viva il primo maggio!
“Vieni o Maggio t’aspettan le genti, ti salutano i liberi cuori” recitano i versi di una nota canzone anarchica, parole di Pietro Gori, dedicata al Primo Maggio. Una festa rivendicativa celebrata da lavoratori e lavoratrici in tutto il mondo. È una ricorrenza dal sapore antico che ci riporta alle grandi lotte operaie nella Chicago del 1886, che rivendicavano la giornata lavorativa di 8 ore. Ma, soprattutto per gli anarchici, c’è un legame ancora più stretto: i cinque compagni condannati all’impiccagione, perché alla testa di quella lotta rivendicativa, erano anarchici e proprio nel ricordo del loro sacrificio fu proclamato il Primo... Leggi tutto

Venaria. In corteo contro i G7, la guerra, la distruzione del pianeta

Venaria. In corteo contro i G7, la guerra, la distruzione del pianeta
Una pioggia battente ha accolto i potenti arrivati a Venaria per il G7 ambiente ed energia cominciato ieri nell’ex reggia sabauda, blindata e chiusa ai visitatori da giorni. Ai dipendenti e ai lavoratori delle ditte in appalto sono state imposte ferie obbligatorie. Le piogge di questa fredda primavera seguono un inverno tiepido e secco, un altro segnale che, ormai anche alle nostre latitudini, il cambiamento climatico è un fatto tangibile. Contro le politiche climaticide, la guerra e la logica capitalista oltre trecento persone hanno partecipato al corteo lanciato da un ampio fronte di associazioni ambientaliste e di opposizione al cambiamento... Leggi tutto

Bilancio n° 14/2024

Bilancio n° 14/2024
ENTRATE PAGAMENTO COPIE MILANO Federazione Anarchica Milanese €80,00 Totale €80,00 ABBONAMENTI VIGEVANO D.Corraro (cartaceo) €35,00; COLOGNO AL SERIO I.Facheris (cartaceo) €55,00; SLP V.Cerasani (pdf) €25,00; MASSAGNO (CH) G.Bottinelli (cartaceo) €90,00; MILANO G.Legnani (pdf) €25,00 Totale €230,00 SOTTOSCRIZIONI FOIANO DELLA CHIANA G.Esposito €30,00; MASSAGNO (CH) G.Bottinelli €10,00; MILANO G.Legnani €5,00 Totale €45,00 TOTALE ENTRATE €355,00 USCITE stampa n. 13 -€611,00; spedizione n. 13 -€365,87 TOTALE USCITE -€976,87 saldo n. 14 -€621,87 saldo precedente €10.759,98 SALDO FINALE €10.138,11 IN CASSA AL 10/04/2024 €10.103,80 Da Pagare Stampa n° 14 -€611,00 Spedizione n° 14 -€365,87 Leggi tutto

Convegno FAI a Empoli

Convegno FAI a Empoli
La Commissione di Corrispondenza indice per l’11 e il 12 maggio 2024 il congresso straordinario e il convegno nazionale della Federazione Anarchica Italiana ad Empoli, presso la Casa del Popolo di Santa Maria, via Livornese 48. I lavori avranno inizio alle 11 di sabato 11 maggio e si concluderanno alle 17 di domenica 12 maggio. Ordine del giorno: Congresso: Nomina nuov* president* dell’associazione Umanità Nova Convegno: Immigrazione. Cpr, esternalizzazione e ulteriore militarizzazione delle frontiere: analisi e prospettive di lotta. Repressione. Decreti e leggi contro i movimenti e le insorgenze sociali. Approfondimenti e campagne di lotta. Guerra, fabbriche d’armi, basi militari,... Leggi tutto
1 2 3