Search

Parma: resoconto del 1° maggio

Parma: resoconto del 1° maggio
Anche quest’anno, e siamo a nove, si è tenuto il consueto primo maggio libertario organizzato da USI-AIT, continuando la scommessa che ci porta a evitare di fare numero a cortei istituzionali per recitare magari il ruolo della “faccia cattiva”. Purtroppo la pioggia incessante ha penalizzato il corteo, nella partecipazione e nella possibilità del compagno-dj sul furgone. Ugualmente, quasi 200 compagni (cifra reale) e con slogans “vecchio stile” hanno percorso strade inconsuete per i cortei cittadini, partendo dalla sede dell’Ateneo Libertario per costeggiare quella di Casa Pound purtroppo da poco molto vicina e per arrivare alla lapide da Cieri per il... Leggi tutto

Contributo sulla situazione in Turchia e Siria

Contributo sulla situazione in Turchia e Siria
Pubblichiamo in anteprima un articolo che apparirà sul numero 7 di Umanità Nova.   Non conosceremo mai con certezza gli organizzatori dell’attentato contro un convoglio militare realizzato tramite un’autobomba il 17 febbraio ad Ankara: esattamente come per gli altri attentati verificatisi nel paese negli ultimi mesi, anche questo attacco è legato al caotico magma internazionale della guerra siriana (e della questione curda), in cui la Turchia è un attore fondamentale. La versione ufficiale del governo turco è quella di un attentatore siriano, entrato recentemente nel paese come rifugiato e legato al PYD, il partito democratico curdo siriano affiliato al PKK,... Leggi tutto

Atene: marcia di solidarietà alla resistenza curda

Atene: marcia di solidarietà alla resistenza curda
Aggiornamento-Informazioni sulla marcia di solidarietà alla resistenza curda ed autoorganizzazione ad Atene Con una marcia di solidarietà alla resistenza e l’ auto-organizzazione delle aree curde, e di opposizione alle operazioni militari delle forze di sicurezza si è completata ad Atene la Settimana di Azioni Comuni, che era stata programmata per il 6/13 Febbraio. Al corteo hanno partecipato oltre 400 anarchici / libertari. La marcia è partita da Monastiraki, è passata da Piazza Omonia e, nell’incrocio delle vie Patission e Stadiou si è trovata di fronte ad un muro di squadre anti-sommossa dei MAT. Alla fine, è stato possibile di continuare... Leggi tutto

Le tre bandiere

Le tre bandiere
Quanti in questi giorni per qualcuno vacanzieri sono passati sulla strada che da Carrara porta a Gragnana, si saranno senz’altro soffermati a pensare cosa ci combinano queste tre bandiere (una anarchica, una dei carc e una dell’arci) appese in fila fuori da un circolo, perappunto arci… può darsi vi sia capitato; io, come molti compagni locali lo abbiamo fatto senza riuscire, anche dopo approfondito dibattito, a formulare una ipotesi plausibile che non fosse quella di una bizzarra operazione di marketing. Altra spiegazione non siamo riusciti a trovarla, ma in questo caso dall’alto della mia trentennale esperienza potrei suggerire, e la... Leggi tutto

Cantiamogliele‭!

Cantiamogliele‭!
Il‭ ‬4‭ ‬novembre scorso,‭ ‬in una delle piazze principali di Carrara‭ (‬piazza Gramsci già piazza d’armi‭) ‬si è svolta la festa delle forze armate,‭ ‬dove l’amministrazione insieme alle forze dell’ordine ha messo in scena un tragico teatrino coinvolgendo alcune scuole locali.‭ ‬I bambini hanno letto alcune lettere di soldati dal fronte della guerra del‭ ‬15-18.‭ ‬In questo modo il messaggio è stato quello che la guerra si fece per dovere,‭ ‬pazienza se si andava a morire.‭ ‬In questo modo i bambini si abituano ad un mondo in cui la guerra è orribile ma normale. In quell’occasione la nostra compagna Soledad... Leggi tutto

Un congresso per cambiare il mondo

Un congresso per cambiare il mondo
La Federazione Anarchica Italiana,‭ ‬a marzo dell’anno prossimo,‭ ‬terrà il proprio Congresso Nazionale ordinario.‭ ‬Il tema che è stato posto al centro del dibattito politico è il progetto di trasformazione sociale‭; ‬siamo arrivati al punto in cui non è possibile per il capitalismo uscire dalla crisi se non con una guerra,‭ ‬con politiche autoritarie di violenza e di miseria a livello di massa.‭ ‬Gli anarchici non sono disponibili ad accettare questa soluzione,‭ ‬quindi l’unica alternativa è il superamento del modo di produzione capitalistico.‭ Il superamento del capitalismo dev’essere posto in concreto:‭ ‬gli anarchici in ogni località devono farsi promotori di... Leggi tutto

Parma Una nuova sede per L'Ateneo Libertario

Parma Una nuova sede per L'Ateneo Libertario
L’anno scorso,‭ ‬il primo novembre‭ ‬2014,‭ ‬militanti dell’USI Parma e del Gruppo Anarchico A.Cieri-FAI,‭ ‬appoggiati dai compagni di Azione Proletaria,‭ ‬occuparono la Torre Medievale di via dei Farnese.‭ ‬Con quest’azione,‭ ‬si voleva affermare la necessità di uno spazio libertario in città,‭ ‬migliore dei locali decentrati in cui eravamo fino allora.‭ ‬Dopo tre mesi di occupazione,‭ ‬il collettivo occupante decise consapevolmente di lasciare lo stabile per aprire una trattativa col Comune,‭ ‬forti del fatto che per noi una sede era un diritto‭ –‬e non un’elargizione gentile-‭ ‬conquistato fin dai tempi della guerra di Liberazione,‭ ‬a parziale restituzione del patrimonio storico distrutto... Leggi tutto

Meeting Anarchico Mediterraneo

Meeting Anarchico Mediterraneo
Si è concluso il 18 ottobre a Chania, sull’isola di Creta, il Meeting Anarchico Mediterraneo organizzato dalla Campagna Anarchica di Solidarietà Internazionale “Tre ponti” con il supporto dell’Internazionale delle Federazioni Anarchiche (IFA). La Campagna “Tre ponti” riunisce numerosi gruppi anarchici di varie località della Grecia ed è nata per impulso del Gruppo dei Comunisti Libertari di Atene in seguito all’appello lanciato dalla Commissione di Relazioni dell’Internazionale delle Federazioni Anarchiche (CRIFA) nel novembre del 2014. La Campagna coordinata dai gruppi greci si poneva l’obiettivo di creare attraverso incontri, azioni, assemblee e manifestazioni un’occasione di confronto e collaborazione comune all’interno del movimento... Leggi tutto

L'Operazione Pandora e lo sciopero del 29 Marzo 2012

L'Operazione Pandora e lo sciopero del 29 Marzo 2012
28 Ottobre 2015, ore 7.00. La polizia di Barcellona, su ordine dell’Audencia Nacional (una Procura contro i reati politici, erede diretta del franchismo) torna ad attaccare il movimento libertario. Otto sono i compagni anarchici in libertà provvisoria e uno in prigione preventiva (membro del collettivo Acció Llibertaria de Sants – ALLS) per l’Operazione Pandora. Nove sono state le case perquisite e messe a soqquadro dalla polizia catalana (i Mossos de Esquadra, agli ordini del Governo autonomo) insieme allo spazio libertario, conosciuto come Ateneu Llibertari de Sants. 28 Ottobre 2015, ore 14.00. La polizia abbandona il quartiere di Sants lasciando l’Ateneu... Leggi tutto

Rubata la lapide di Mario Buda

Rubata la lapide di Mario Buda
La settimana scorsa, Marco Marconi, in visita ai propri defunti, si è accorto che era stata rubata la lapide con la foto del suo prozio Mario Buda dal cimitero di Savignano sul Rubicone. Il fatto non avrebbe avuto nessuna rilevanza, ma il ricordo di Mario Buda “Mike Buda” è ancora vivo per l’attentato a Wall Street datato 16 settembre 1920; attentato che gli fu imputato anche perché amico di Sacco e Vanzetti. Tale attentato scatenò una durissima repressione contro gli anarchici. L’ FBI, tuttavia, non riuscì mai a trovare prove su di lui ne su nessun altro. Nel frattempo Mario era... Leggi tutto

Anarchici a Salonicco

Anarchici a Salonicco
Dal 9 al 18 ottobre si è svolto in Grecia il Meeting Anarchico del Mediterraneo, iniziativa promossa dalla campagna “3 ponti” (coordinamento di gruppi e collettivi anarchici greci), con l’appoggio dell’IFA-Internazionale di Federazioni Anarchiche. L’incontro si è svolto in maniera itinerante, toccando nel tempo diverse città: Atene, Salonicco, Patrasso, Xania e un paio di città minori. Il meeting ha visto la partecipazione di centinaia di compagne e compagni provenienti da decine di paesi europei e non solo. Sul meeting in sé rimando ai prossimi numeri di UN, dove appariranno dei report. Qui tratteremo del movimento anarchico a Salonicco, dove si... Leggi tutto

Settima vetrina dell'editoria anarchica e libertaria

Settima vetrina dell'editoria anarchica e libertaria
I tre giorni della settima edizione della Vetrina di Firenze sono stati una delle più importanti occasioni di incontro e di confronto,‭ ‬di scambio e di conoscenza personale tra attivisti e frequentatori‭ (‬una volta si sarebbe detto militanti e simpatizzanti‭) ‬dell’arcipelago anarchico specifico e di quello libertario più sfumato.‭ ‬Le dimensioni dell’appuntamento,‭ ‬alquanto rare in ambito antiautoritario,‭ ‬sono ricordate nell’intervista,‭ ‬che qui pubblichiamo,‭ ‬di Alberto Ciampi,‭ ‬uno dei promotori storici.‭ ‬Il clima fraterno fra le molte centinaia di persone presenti‭ ‬-‭ ‬che si respirava nel grande salone centrale e nei luoghi delle mostre,‭ ‬dei laboratori e delle presentazioni‭ ‬-‭ ‬è... Leggi tutto

Casa de‭ ‬Nialtri:‭ ‬complici e solidali con gli accusati dell'occupazione e della protesta alla sede del‭ ‬PD

Casa de‭ ‬Nialtri:‭ ‬complici e solidali con gli accusati dell'occupazione e della protesta alla sede del‭ ‬PD
Tra il dicembre del‭ ‬2013‭ ‬e il febbraio‭ ‬2014‭ ‬ad Ancona prese vita una delle pagine‭ ‬più belle della storia sociale cittadina di questi ultimi anni.‭ ‬L’esperienza di‭ “‬Casa de Nialtri‭” ‬,‭ ‬ex-scuola di via Ragusa autogestita liberamente e in modo solidale da senzatetto provenienti da paesi di tutto il mondo.‭ L’amministrazione comunale PD e le istituzioni repressive posero fine all’autogestione inviando un gran numero di agenti di vari reparti di polizia a sgombrare la casa e a portare via i suoi occupanti.‭ ‬Due giorni dopo,‭ ‬le proteste di senzatetto e cittadini solidali davanti a un comune blindato militarmente,‭ ‬continuarono... Leggi tutto

Programma del Meeting Anarchico Mediterraneo

Programma del Meeting Anarchico Mediterraneo
ATENE‭ ‬9-10-11‭ ‬OTTOBRE SEDE:‭ ‬ASOEE‭ (‬Università di Economia e Commercio di Atene‭) 9/10‭ ‬Venerdì h‭ ‬19:00‭ ‬Evento-discussione:‭ ‬La penisola dei Balcani e la solidarietà internazionalista oggi‭ (‬aituazione attuale nella penisola dei Balcani‭ – ‬la questione dell’immigrazione‭ (‬il caso dei migranti dai Balcani in Grecia‭) – ‬anti-nazionalismo e militarismo. Relatori:‭ ‬compagni di lingua greca e albanese,‭ “‬Xypolito Tagma‭” (‬Ioannina‭)‬,‭ ‬Thessaloniki’s Local Cooperation of three Bridges‭ (‬argomento:‭ ‬Balkan Anarchist Meeting‭)‬. h‭ ‬22:00‭ ‬Concerto di solidarietà con gli anarchici imprigionati‭ (‬presso il centro sociale autogestito‭)‬. 10/10‭ ‬Sabato h‭ ‬12:00‭ ‬manifestazione h‭ ‬18:00‭ ‬Evento-discussione:‭ ‬Anarchici oggi,‭ ‬contenuto delle azioni e forme di organizzazione. Relatori:‭... Leggi tutto

MEDITERRANEAN ANARCHIST MEETING

MEDITERRANEAN ANARCHIST MEETING
MEDITERRANEAN ANARCHIST MEETING 10‭ ‬GIORNI DI EVENTI-DISCUSSIONI-AZIONI 09-18‭ ‬OTTOBRE‭ ‬2015 incontro conclusivo:‭ ‬16-18‭ ‬ottobre,‭ ‬Chania,‭ ‬Crete La Campagna anarchica Internazionalista di Solidarietà‭ “‬Tre Ponti‭”‬,‭ ‬con il sostegno attivo di IFA/IAF(Internazionale di Federazioni Anarchiche‭) ‬organizza un Meeting Anarchico del Mediterraneo in Grecia,‭ ‬dal‭ ‬9‭ ‬al‭ ‬18‭ ‬OTTOBRE‭ ‬2015.‭ Questo evento di‭ ‬10‭ ‬giorni sarà pieno di eventi-dibattiti aperti,‭ ‬che si terranno nelle città‭ ‬/‭ ‬località delle realtà locali,‭ ‬singoli o gruppi greci che partecipano alla campagna‭ “‬tre ponti‭” (‬Atene,‭ ‬Salonicco,‭ ‬Patrasso,‭ ‬Larissa,‭ ‬Chania,‭ ‬Heraklion,‭ ‬Rethymno‭)‬.‭ Allo stesso tempo,‭ ‬saranno organizzati gruppi di discussione tematici,‭ ‬con la partecipazione di compagni di federazioni... Leggi tutto
1 2 3 4