Search

Lettera aperta al Resto del Carlino contro le minacce di sgombero al Circolo C. Berneri di Bologna

Lettera aperta al Resto del Carlino contro le minacce di sgombero al Circolo C. Berneri di Bologna
di Circolo Anarchico Camillo Berneri di Bologna In data 26 giugno 2022, a pagina 8, il Resto del Carlino pubblica un articolo, il cui committente è evidentemente il sig. Cavedagna Stefano esponente locale di Fratelli d’Italia che ha invitato l’estenditrice dell’articolo, Rosalba Cerbutti, a dare pubblicità alla sua interrogazione. Che al parà-fascista Cavedagna dia fastidio il Circolo Anarchico Camillo Berneri di Bologna non fa nessuna meraviglia: il circolo è, da sempre, un punto di riferimento del movimento antifascista bolognese, con la sua biblioteca che raccoglie migliaia di libri vecchi e recenti, con la sala studio aperta anche la domenica a... Leggi tutto

A fianco delle donne in lotta

A fianco delle donne in lotta
  La mattina di mercoledì 24 maggio a Pisa un ingente schieramento di polizia e carabinieri in assetto antisommossa ha sgomberato l’occupazione “Mala Servanen Jin – Casa delle donne che combattono”. L’edificio era stato occupato da un gruppo di donne durante la giornata dell’otto marzo, giornata di lotta e di sciopero generale femminista che anche a Pisa è stata segnata da iniziative e manifestazioni che hanno espresso una pluralità di pratiche e contenuti. Lo sgombero è stato condotto dalla Questura con particolare violenza. Dopo aver bloccato la strada con i blindati i poliziotti hanno fatto irruzione nello spazio occupato, manganellando... Leggi tutto

Minaccia di sgombero anche per l’UPInde a Koper: SOLIDARIETA’

Minaccia di sgombero anche per l’UPInde a Koper: SOLIDARIETA’
Dopo lo sgombero infame dell’Argo a Izola in Slovenia di cui abbiamo parlato qualche settimana fa,  un’ennesiama ondata repressiva contro gli spazi sociali autogestiti, rischia di colpire un altro posto occupato in slovenia. Si tratta dell’ex fabbrica Inde a Koper. Solidarizziamo e sosteniamo attivamente la resistenza delle compagne e dei compagni dell’UPI! Traduzione del comunicato del collettivo UPI preso da qui http://www.indeplatforma.org/asbestos-leaving-upi-remaining/ L’AMIANTO SE NE VA, UPI RIMANE La Piattaforma Creativa Inde (UPI) dà il benvenuto alla bonifica dai rifiuti pericolosi (amianto, aghi usati) nell’area dell’ex fabbrica INDE, ma comunichiamo di non acconsentire allo svuotamento dei locali già risanati che... Leggi tutto

Sgomberato lo spazio sociale Argo a Izola

Sgomberato lo spazio sociale Argo a Izola
Nuovo attacco repressivo contro uno spazio sociale e autogestito in Slovenia. L’Argo squat ad Izola, era già stato oggetto di repressione qualche mese fa, ma gli/le occupanti avevano respinto il primo tentativo di sgombero. Questa mattina presto (martedi 3 gennaio), probabilmente in un momento in cui nessun* era all’interno dello squat, la compagnia di sicurezza Galekom, per interesse della proprietaria “Slaba banka” DUTB ha fatto irruzione negli stabili in maniera violenta, impedendo l’accesso agli/lle occupanti che non hanno potuto nemmeno tornare in possesso degli effetti personali lasciati all’interno nè agli altri oggetti comunitari (strumenti musicali, attrezzi, opere d’arte). L’Argo è... Leggi tutto

Solidarietà ai processati per la protesta alla sede del Pd contro lo sgombero di Casa de Nialtri!

Solidarietà ai processati per la protesta alla sede del Pd contro lo sgombero di Casa de Nialtri!
LA CASA E’ DI CHI L’ABITA Questa storia comincia nell’autunno del 2013 quando diversi attivisti solidali si mobilitano per difendere alcune famiglie dalla minaccia di sfratto incombente su di loro. Per Ancona tali sfratti sono uno schiaffo, un segno tangibile della crisi montante che divora vite e dignità sottraendo soldi e risorse alle classi medio-basse. Viene organizzata una prima assemblea cittadina per il diritto alla casa ove partecipano alcuni senzatetto, i quali informano sulla propria condizione e del fatto, ahimè, di non essere gli unici; alla seconda assemblea la partecipazione è sorprendente: decine e decine i senza tetto! L’EX SCUOLA... Leggi tutto