Search

Autonomia differenziata e scuola

Autonomia differenziata e scuola
Il progetto dell’autonomia differenziata, che consente a ciascuna Regione ordinaria di negoziare particolari e specifiche condizioni di autonomia, è reso possibile dalla Riforma del Titolo V della Costituzione. La Riforma del Titolo V è datata 2001 (legge Costituzionale 3/2001), elaborata durante il Governo D’Alema ed approvata sotto il Governo Amato. Vediamo un po’ come sono andate le cose e cosa hanno comportato. Le norme del 2001 non hanno previsto la possibilità, da parte del parlamento, di emendare i disegni di legge del consiglio dei ministri per attuare le “intese” tra governo e Regioni. La modifica degli accordi può avvenire solo... Leggi tutto

Il tempo è galantuomo

Il tempo è galantuomo
Uno dei, pochi vantaggi dei momenti di calma sociale è che, depositatosi il polverone inevitabilmente prodotto dalla mobilitazione, si può avere una visione della situazione generale ragionevolmente chiara. Per quanto riguarda la scuola e,in particolare, il fronte sindacale può essere utile esaminare la situazione sia per quanto riguarda le posizioni formali che per quanto riguarda pratiche e derive dell’azione concreta. L’anno scolastico si apre con un documento dal titolo maestoso: “Le linee di comportamento dei sindacati scuola uniti per una valorizzazione professionale dei docenti alternativa alla legge 107. Le proposte di FLC CGIL, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e... Leggi tutto

Scuola, esodo o invasione da sud a nord? Proviamo a ragionarne seriamente

Scuola, esodo o invasione da sud a nord? Proviamo a ragionarne seriamente
Il viandante telematico che andasse sul sito,‭ ‬ne ho scelto uno ma altri andrebbero altrettanto bene,‭ ‬di una nota rivista,‭ ‬sempre telematica,‭ ‬Orizzonte Scuola troverebbe,‭ ‬fra gli altri,‭ ‬un annuncio inquietante: ‭“‬Assunzioni.‭ ‬Avviso fase B in GU:‭ ‬su Istanze on line proposta a mezzanotte e un minuto del‭ ‬2‭ ‬settembre.‭ ‬Risposta entro‭ ‬11‭ ‬settembre‭” Traduco per i non addetti al lavori‭ “‬Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato l’avviso per coloro che saranno immessi in ruolo nella fase B‭ – ‬le immissioni in ruolo sono state divise in quattro fai,‭ ‬la fase‭ ‬0‭ ‬e la fase A che si sono svolte... Leggi tutto

La buona scuola: il Jobs Act nell'istruzione

La buona scuola: il Jobs Act nell'istruzione
      Una ristrutturazione selvaggia chiamata “riforma” 2010: la riforma Gelmini taglia seccamente posti di lavoro con due semplici mosse: introduzione del maestro unico e riduzione delle ore di lezione, Risultato: perdita di posti di lavoro docenti e non, perdita di ore di insegnamento per gli studenti 2015: dopo appena 5 anni e varie leggi di stabilità che hanno continuato a tagliare posti di lavoro e ad aumentare il numero di alunni per classe, la riforma Renzi- Giannini stucchevolmente denominata “la buona scuola” modifica radicalmente l’assetto della scuola pubblica, che assume un impianto rigidamente aziendalistico, senza eguali nel pubblico... Leggi tutto

Quest'anno la scuola non va in vacanza.‭

Quest'anno la scuola non va in vacanza.‭
Prosegue,‭ ‬in tutta Italia,‭ ‬la lotta contro il DDL Buona scuola.‭ ‬Gli strumenti non sono certo dei migliori,‭ ‬tuttavia lo sciopero degli scrutini o come è stato definito in un recente comunicato dell’U.S.I.-‭ ‬A.I.T.‭ ‬Educazione lo‭ “‬sciopericchio‭”‬,‭ ‬ha comunque registrato una alta adesione.‭ ‬Davvero numerose sono state‭ ‬le scuole in cui gli scrutini,‭ ‬ad eccezione delle classi terminali dei cicli di studio,‭ ‬sono interamente saltati. Si è trattato,‭ ‬senza dubbio di un successo che non potrà essere di certo oscurato dagli sterili commenti di Renzi o di pseudo associazioni studentesche che invocano,‭ ‬disconoscendo‭ ampiamente i meccanismi che regolano il diritto... Leggi tutto

Informazione

Informazione
Comunicato Unicobas 5‭ ‬giugno,‭ ‬P.zza delle‭ ‬5‭ ‬Lune,‭ ‬h.17.00/21.00,‭ ‬sit in al Senato per il Ritito del ddl scuola. Unicobas organizza con docenti precari,‭ ‬immobilizzati e tutto il personale della scuola un presidio per il ritiro del DDL‭ “‬Buona Scuola‭”‬.‭ ‬Indosseremo qualcosa di rosso e saremo presenti in massa con bandiere,‭ ‬striscioni e cartelli. Tutto il popolo della scuola è invitato a partecipare. 1.‭     ‬Palese disparità di trattamento sulla titolarità d’istituto tra docenti e personale ata,‭ ‬nonché rispetto al diritto alla permanenza sul posto di lavoro fra docenti e resto del pubblico impiego‭ (‬violazione dell’obbligo della parità di trattamento nei... Leggi tutto

Diciamo No alla scuola dell'obbedienza

Diciamo No alla scuola dell'obbedienza
Si moltiplicano‭ – ‬in tutta italia‭ – ‬sanzioni e provvedimenti disciplinari‭ ‬a carico di studentesse e studenti che‭ – ‬con modalità diverse‭ – ‬hanno invalidato/boicottato le prove INVALS.‭ ‬Sanzioni comminate‭ ‬-‭ ‬in molti casi‭ ‬-‭ ‬in totale disprezzo dello‭ ‬Statuto delle studentesse e degli studenti‭ ‬che impone esplicitamente all’amministrazione scolastica la garanzia del diritto alla difesa prima di comminare qualsivoglia tipologia di sanzioni disciplinari.‭ ‬Nell’esprimere loro piena e completa solidarietà ribadiamo il nostro NO ad una scuola che educa all’obbedienza‭ – ‬cieca e assoluta‭ – ‬ai diktat del Capo‭ … ‬di istituto.‭ ‬redazione Mentre i grandi sindacati si gongolano e... Leggi tutto

Un preside magnaccia con funzioni di depistaggio

Un preside magnaccia con funzioni di depistaggio
‭Una notizia della prima settimana di maggio ha avuto uno scarso rilievo mediatico,‭ ‬sebbene fosse direttamente attinente all’attuale progetto governativo di‭ “‬riforma‭” ‬della Scuola.‭ ‬Il TAR del Lazio ha accolto un ricorso del sindacato SNALS contro la riduzione delle ore di laboratorio negli Istituti tecnici e professionali decisi dalla‭ “‬riforma‭” ‬Gelmini di sei anni fa.‭ ‬Il TAR ha riconfermato una sentenza di condanna dell’operato del Ministero dell’Istruzione già emessa nel‭ ‬2013‭ ‬e,‭ ‬constatando che il MIUR non aveva dato seguito alle decisioni della magistratura amministrativa,‭ ‬ha commissariato lo stesso MIUR con un commissario ad acta.‭ ‬Gli effetti pratici della sentenza... Leggi tutto

Sabotare la valutazione

Sabotare la valutazione
Nelle ultime settimane gli attacchi al DDL‭ “‬Buona Scuola‭” ‬si sono moltiplicati ed hanno assunto forme svariate di lotta:‭ ‬dai flash mob all’autorganizzazione,‭ ‬passando per la proclamazione di scioperi di settore.‭ ‬Eppure,‭ ‬al di là della lotta condotta nelle piazze che pure è stata rumorosa e determinata,‭ ‬una manifestazione di dissenso su tutte ha raccolto le ire del Ministro dell’istruzione Giannini,‭ ‬di Matteo Renzi e del sottosegretario Faraone:‭ ‬il boicottaggio delle prove invalsi. C’è da sottolineare che su tale versante CGIL,‭ ‬CISL e UIL non hanno aperto bocca‭; ‬mentre altre sigle sindacali hanno lanciato una campagna di boicottaggio che si... Leggi tutto

Gli effetti speciali di Matteo Renzi

Gli effetti speciali di Matteo Renzi
“Vi stupiremo con effetti speciali” Matteo Renzi “Un maestro o una professoressa possono determinare con il loro lavoro il futuro di centinaia di ragazzi più di quanto non possa farlo un membro del Governo o l’amministratore delegato di una società. Eppure, nei decenni, riforme incomplete e scelte di corto respiro hanno svalutato l’alta responsabilità professionale e civile di chi fa nel nostro Paese il mestiere più nobile e bello: quello di aiutare a crescere le nuove generazioni. Abbiamo alimentato un precariato enorme, disperso in liste d’attesa infinite dove si resta parcheggiati per anni – in molti casi per decenni –... Leggi tutto