Search

Anarchici e anarchiche, vi stiamo parlando della lotta di classe!

Anarchici e anarchiche, vi stiamo parlando della lotta di classe!
Cari anarchici e care anarchiche, libertari e libertarie, sono mesi che sulle pagine di Umanità Nova scrivo righe riguardanti la lotta per la liberazione animale, ma nonostante i ripetuti articoli – non solo miei a dire il vero (fortunatamente) – nessuna risposta a controbattere, nessuna argomentazione che cerchi di smontare le tesi antispeciste dalla radice. Questo denota due aspetti, non necessariamente l’uno esclude l’altro: da un lato, probabilmente, non si hanno argomentazioni valide per continuare a sostenere le idee di libertà di cui si è portatori senza metterle in discussione qualora si pensi allo sfruttamento animale e, dunque, senza porsi... Leggi tutto

Dibattito Antispecismo

Dibattito Antispecismo
Mi trovo obbligato a rispondere all’articolo di Nicholas Tomeo pubblicato in risposta al mio “Botte da orbi”1. Mi trovo obbligato a rispondere in quanto ciò che emerge dall’articolo di Tomeo è una grossolana distorsione di ciò che affermo nel mio. Una distorsione che si evidenzia sin dall’inizio quando si afferma che “nell’antispecismo non ci sono botte da orbi perché ci sono personaggi come la Innocenzi, ma semplicemente la Innocenzi non ne fa parte dall’articolo, sembra quasi che la Innocenzi in un modo o nell’altro possa essere considerata antispecista”2. In “Botte da orbi” non esiste – ed è bene sottolinearlo –... Leggi tutto

La riproduzione artificiale dell’umano

La riproduzione artificiale dell’umano
Nota introduttiva Il seguente testo è tratto, con il consenso dell’autrice da animaliena.wordpress.com. Il testo è stato pubblicato nel gennaio 2017, il periodo in cui Escudero e il suo libello giravano per l’Italia ma è ancora adesso attuale, visto e considerato che le tesi di Escudero continuano ad avere la loro diffusione e hanno aperto vivaci dibattiti. Per ragioni di attualizzazione del testo l’articolo è stato editato dalla redazione, eliminando alcuni riferimenti a fatti all’epoca freschi ma che ora appesantirebbero solo la trattazione. La versione originale, comunque non tanto differente, è reperibile qua: http://tinyurl.com/criticaescudero La Redazione In un primo momento,... Leggi tutto

Dibattito Antispecismo

Dibattito Antispecismo
Con questo intervento, cercherò di rispondere all’articolo Botte da orbi di Danilo Gatto apparso su Umanità Nova il 14 maggio scorso. Innanzitutto leggendo l’articolo si parte da un presupposto sbagliato: nell’antispecismo non ci sono botte da orbi perché ci sono personaggi come la Innocenzi, ma semplicemente la Innocenzi non ne fa parte. E’ un qualcosa a parte: è uno sterile, borghese, capitalistico, e specista animalismo assolutamente inconsistente. Però, dall’articolo, sembra quasi che la Innocenzi in un modo o nell’altro possa essere considerata antispecista. Non è così, chiariamolo subito: l’antispecismo è libertario, vegan, e liberazionista, e se non è tale, non... Leggi tutto

Il frutto della gerarchia

Il frutto della gerarchia
Il 25 aprile si festeggia il giorno della liberazione grazie alla lotta di resistenza di migliaia di compagni e compagne che con le loro azioni, le loro rivolte, le loro barricate, sacrificando anni della loro vita, e spesso la vita stessa, hanno deciso di ribellarsi e così distruggere l’oppressione nazi-fascista. C’era la necessità, l’intima inevitabilità di cambiare lo stato di cose per costruire un nuovo paradigma e sistema non più basato sulla dittatura, sulla discriminazione e sulla violenza, perché nessuna differenza poteva e può giustificare la distruzione di interi popoli. Questo almeno tra gli umani. Ed oggi? Oggi continua a... Leggi tutto

Botte da orbi

Botte da orbi
Coloro i quali hanno avuto l’occasione di frequentare l’ambiente antispecista, di contribuire alle sue trasformazioni, di esserne, a seconda dell’impegno, parte integrante, non possono non aver constatato quanto fragile, precario, isterico sia l’equilibrio al suo interno. Sono oramai famose le divisioni determinate dal dibattito tra antispecismo debole1 e antispecismo politico2, dibattito che ha ben presto abbandonato i terreni del confronto teorico per sfociare in quelli ben più degradanti di biechi attacchi personali e di fazioni costituitesi attorno alle personalità più in vista. I frutti di quelle schermaglie sono ancora oggi evidenti e si manifestano nel sostanziale immobilismo di un movimento... Leggi tutto

Antispecismo è libertà!

Antispecismo è libertà!
Quanta carta dovremo ancora riempire, e quante parole dovremo ancora spendere per cercare di convincere tutti e tutte che la liberazione animale non può essere un’opzione, ma è invece una necessità? Com’è possibile parlare di libertà, senza includere tra gli oppressi tanti esseri senzienti, coscienti di sé, capaci di provare dolore e piacere, e di scegliere tra dolore e piacere? La libertà è libertà: o è per tutti, oppure non è. In questo senso l’antispecismo, la lotta per la liberazione animale, è la più alta pratica e forma di libertà. Come si sa, l’emancipazione non può in alcun modo coincidere... Leggi tutto

Anarchismo sociale,‭ ‬ecologia libertaria,‭ ‬e lotta antispecista

Anarchismo sociale,‭ ‬ecologia libertaria,‭ ‬e lotta antispecista
Con vivo piacere ho letto l’articolo‭ ‬Sono anarchico,‭ ‬dunque antispecista‭ ‬inviato da Nicholas Tomeo e pubblicato su UN del‭ ‬29/01/17.‭ ‬Sul nesso tra lotta per il comunismo libertario,‭ ‬o anarchismo sociale,‭ ‬e lotta antispecista,‭ ‬sulla necessità e urgenza di una coesione e integrazione tra queste diverse forme del conflitto sociale,‭ ‬culturale ed economico,‭ ‬mi ero già espresso su questo giornale e altrove in anni passati,‭ ‬e sono tornato a farlo,‭ ‬recentemente,‭ ‬su UN del‭ ‬22/06/16,‭ ‬con l’articolo‭ ‬Per un comunismo libertario degli individui,‭ ‬dei generi delle genti e delle specie che si apriva con queste parole:‭ “‬L‭’‬antispecismo libertario,‭ ‬quale personalmente lo... Leggi tutto

Sono anarchico, dunque antispecista

Sono anarchico, dunque antispecista
Ho già avuto modo di parlare del rapporto tra anarchismo e antispecismo (vedi “Anarchismo e antispecismo: un nesso inscindibile” in A-Rivista Anarchica, anno 45 n. 403, dicembre 2015 gennaio 2016), e con quest’altro intervento vorrei cercare di approfondire maggiormente la questione. Innanzitutto va detto che non si vuole in alcun modo andare a riprendere le teorie e gli scritti dei pensatori anarchici che, per quanto importanti e fondamentali essi siano, non sono in questo ambito di irrinunciabile menzione. Voglio dire che la questione antispecista non deve andare a cercare legittimazione attraverso ciò che i filosofi libertari hanno scritto e diffuso... Leggi tutto

Per un comunismo libertario degli individui, dei generi, delle genti e delle specie

Per un comunismo libertario degli individui, dei generi, delle genti e delle specie
L’antispecismo libertario, quale personalmente lo intendo, è lotta per una società in cui sia abolita ogni forma di coercizione e sfruttamento coatto, sia nei confronti degli esserti umani, sia nei confronti degli altri animali. Una società, dunque, incentrata, sull’anarchia intesa come idea regolativa, sia dei rapporti sociali, sia dei rapporti tra le specie. Un comunismo libertario esteso a quella comunità interspecifica di cui, di fatto, facciamo parte, e la cui sopravvivenza è per noi stessi esiziale, la stessa che ciecamente il modello di sviluppo dominante, radicato anche nelle abitudini di tutti noi, sta distruggendo, o compromettendo, a ritmi e velocità... Leggi tutto

Venerdì libert@ri a Terni

Venerdì libert@ri a Terni
Si‭ ‬sono svolti,‭ ‬tra la fine di ottobre e‭ ‬il‭ ‬18‭ ‬dicembre,‭ ‬presso‭ ‬il Feltrinelli Point di Terni,‭ ‬i primi tre incontri del ciclo‭ ‬Venerdì libert@ri,‭ ‬dedicato ad una esplorazione della cultura libertaria contemporanea,‭ ‬delle sue matrici,‭ ‬dei variegati ambiti e forme in cui si manifesta in campo etico,‭ ‬sociale,‭ ‬politico,‭ ‬artistico.‭ L’incontro di apertura,‭ ‬con Luisella Battaglia‭ (‬30‭ ‬ottobre‭)‬,‭ ‬presentava la prima edizione italiana‭ (‬2015‭) ‬di un libro che si può considerare il primo manifesto‭ ‬antispecista della storia moderna:‭ ‬Animals‭’ ‬Right‭ (‬1892‭)‬,‭ ‬dell’attivista Henry Stephens Salt,‭ ‬amico di Kropotkin e difensore della sua teoria secondo la quale,‭ ‬non solo... Leggi tutto
1 2