Search

Il bilancio è un segnale politico

Il bilancio è un segnale politico
Penso che sia impossibile su questo numero non dare un occhio al bilancio. E spero che a tutte e tutti, guardandolo, sorga spontaneo un sorrisetto. Al di là di cosa succederà in futuro, la cosa che salta subito all’occhio, per chi come me ha dedicato tempo all’analisi storica dei bilanci, è che Umanità Nova ha il potere di riuscire a ripartire ogni volta che sembra sul punto di spegnersi. Il 2020 doveva essere l’anno tanto atteso del Centenario. Occasione per rimarcare, se ce ne fosse ancora bisogno, l’importanza della stampa anarchica. Di avere uno strumento con cui denunciare i soprusi... Leggi tutto

Bilancio n° 08/2020

Bilancio n° 08/2020
Bilancio n° 08 ENTRATE PAGAMENTO COPIE PISA Circolo Anarchico Vicolo del Tidi € 15,00 Totale € 15,00 ABBONAMENTI ISASCA P. Aimar (cartaceo) € 55,00 LONGIANO R. Motta (pdf) € 25,00 ANCONA P. Masè (cartaceo + gadget) € 65,00 VIGOLO MARCHESE A. Androni (cartaceo + gadget) € 65,00 MONTEVEGLIO P. OLIVIERI (semestrale) € 35,00 SVIZZERA E. Recce (pdf) € 25,00 ROMA M. Mazzeo (pdf) € 25,00 MILANO M. Brolli (pdf) € 25,00 GENOVA F. Novara (cartaceo) € 55,00 Totale € 375,00 ABBONAMENTI SOSTENITORI CROTONE G. Grande € 80,00 PAGNACCO S. Freschi € 80,00 GARLIANO CASTEL SAN NICCOLO’ R. Maracci € 80,00... Leggi tutto

"Razionalità" o rivolta

"Razionalità" o rivolta
Si sta concludendo il percorso che porterà all’approvazione della legge di Bilancio 2020, e di gran parte delle misure connesse. In queste settimane si è parlato di tante cose, di evasione fiscale, del meccanismo europeo di stabilità, delle procedure di approvazione del bilancio; allo stesso modo nello stesso tempo misure propagandate come grandi novità sono state cassate, poi reintrodotte e infine “modulate”. L’unica cosa su cui non si discute è il taglio del cuneo fiscale, sulla cui attuazione convergono evidentemente maggioranza ed opposizione. Ma vediamo in dettaglio che cosa ci ha riservato il teatrino parlamentare in queste settimane. L’evasione fiscale... Leggi tutto

Sempre contro lavoratrici e lavoratori

Sempre contro lavoratrici e lavoratori
Un governo che va e un governo che viene ma nella sostanza una manovra perfettamente in linea con quelle dei passati governi. Con l’approvazione in parlamento della legge di bilancio per il 2019 niente di nuovo all’orizzonte, semplicemente le solite cose cui si è abituati da sempre, questo vale anche per le voci riguardanti la salute pubblica. Il ministro Grillo subito dopo l’approvazione ha espresso la propria soddisfazione. Secondo il ministro la manovra contiene molte novità importanti in materia sanitaria. Una soddisfazione tutta propria personale la quale non sarà certo accolta dalle migliaia di dipendenti del settore sanitario. Il Governo,... Leggi tutto

Le fanfare dei fanfaroni

Le fanfare dei fanfaroni
Non si può non notare lo stridente contrasto tra i roboanti proclami dello scorso settembre, quando veniva varata la nota di aggiornamento al DEF, e l’assordante silenzio delle fanfare dei fanfaroni al governo adesso che è stata varata la legge di bilancio 2019. E’ vero che, dopo una trattativa con la Commissione Europea, hanno dovuto ridurre il deficit atteso per l’anno 2019 da 2,4% a 2,04%. Si può però seriamente dubitare che la maggior parte degli elettori abbia conoscenze matematiche così elevate da comprendere che si tratti di due cifre diverse e con una differenza tra le due maggiore di... Leggi tutto