Search

Tentato omicidio di un compagno a Parigi

Tentato omicidio di un compagno a Parigi


Parigi, 3 maggio 2019

Un compagno anarchico è stato attaccato violentemente a colpi di coltello nella Libreria Publico nel pomeriggio di ieri. Innanzitutto, niente dimostra che possa trattarsi di un attacco specifico ad una persona, ma si presenta piuttosto come un attacco all’organizzazione in cui egli milita: la Fédération Anarchiste.
Non ci lasceremo impunemente minacciare, intimidire o aggredire con violenza. Continueremo a lottare e a portare, anche in questi tempi di oscurantismo, in modo alto e chiaro, i nostri messaggi politici, che senza dubbio disturbano in questi temi di lotta. Continuiamo la lotta contro questa società che ci viene imposta.
Solidarietà con il nostro compagno, Solidarietà con Publico
 
Viva l’anarchia
Federation Anarchiste


Abbiamo appreso dell’attacco di cui è stato vittima un compagno, e con lui la libreria Publico e la Federazione Anarchica Francofona tutta. Nella speranza non ci siano conseguenze fisiche per il compagno, di fronte a un atto così grave vogliamo farvi sentire la vicinanza di tutta la Federazione Anarchica Italiana.
Solidarité avec notre compagnon,
Solidarité avec Publico,

Vive l’anarchie
Crint della Federazione Anarchica Italiana
___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Parigi, 6 maggio 2019

Il giorno seguente il 1° maggio, un compagno anarchico è stato attaccato violentemente con un coltello presso la sede de Le Monde Libertaire e Radio Libertaire, nella libreria Publico (Paris XIème). È in corso un’indagine per tentato omicidio.

Questa libreria è chiaramente identificata come luogo culturale anarchico. E’ uno spazio dove si possono trovare libri, scritti, stampa, musica, film diversi e impegnati. Questo posto permette anche incontri, espressioni, progetti liberi, alternativi. Insomma, è uno spazio militante al servizio delle lotte sociali, una voce nazionale e internazionale per l’espressione del movimento libertario e non solo.

Questo spazio aperto arricchisce il pensiero, l’espressione, la diffusione e la comunicazione di valori per l’emancipazione, la dignità umana e l’informazione libera, reale e condivisa.

È in un contesto di violenza pubblica contro la libertà di espressione, un contesto di lotta e di valorizzazione più forte delle idee libertarie e di resistenza a tutte le forme di sottomissione e oscurantismo, che questo atto odioso ha avuto luogo.

È affrontando insieme per affermare la nostra presenza e i nostri valori che li faremo progredire, rispettando la nostra diversità ma in unità di fronte a quelli che vogliono metterci a tacere.

“La libertà è sempre la libertà di pensare diversamente.” Rosa Luxemburg

Più che mai consapevoli di questa assoluta necessità, esprimiamo il nostro sostegno e solidarietà alla libreria Publico e al compagno attaccato.

Il cammino verso la libertà non ci permette di arrenderci.

Federation Anarchiste

(sottoscritto dalla Federazione Anarchica Italiana)

 

Articoli correlati