Search

#Pride – Palermo: Love is No Muos

#Pride – Palermo: Love is No Muos


[Testo del volantino distribuito a Palermo durante il Pride]
Il Pride 2019 ha come motivo celebrativo il 50° anniversario dei moti di Stonewall del 1969 (28 giugno – 1 luglio), ossia la rivolta del movimento omosessuale contro la polizia di New York. Quelle lotte fecero nascere il GLF (Gay Liberation Front) che ben presto si diffuse in tutti gli USA e successivamente in tutto il mondo. Oggi più che mai, i movimenti hanno bisogno di fare fronte comune contro i nuovi fascismi, che stanno prendendo piede anche in Italia.
Il movimento NO MUOS, oggi manifesta a Palermo per affermare che l’antimilitarismo è sempre stato un valore cardine di tutto il movimento GLBT, per sradicare la cultura machista e patriarcale che ancora oggi è fortemente presente nella nostra società.
Essere antimilitaristi oggi, significa schierarsi contro ogni forma di dominio e rivendicare la
costruzione di un mondo diverso, senza guerre e senza eserciti attraverso il mutualismo e la solidarietà.
E’ trascorso quasi un anno da quando Turi Vaccaro è stato catturato dalle forze dell’ordine; per questo sta scontando oltre un anno di reclusione. Oggi noi ribadiamo che siamo solidali alla sua irriducibile opposizione contro un sistema devastante di guerra come il Muos di Niscemi. Siamo a conoscenza che nuovi lavori sono in corso di approvazione in barba ad ogni regola democratica e civile.
Il governo giallo verde aveva sbandierato ai quattro venti di voler dimezzare le spese militari; oggi invece si conferma che la politica militarista ha trovato nuovi sostenitori tra i 5 stelle. Noi non abbiamo mai avuto governi amici e sappiamo che solo la lotta può dare un reale cambiamento allo stato di cose presente.
Pertanto invitiamo tutti e tutte al Campeggio NO MUOS 2019 dal 2 al 5 agosto a Niscemi.
www.nomuos.info – FB. Comitato di base No Muos Palermo/Siamo tutti NO MUOS

Articoli correlati