Search
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento รจ passato.

Manifestazioni contro la guerra

Febbraio 26

In tantissime cittร  si stanno svolgendo e si svolgeranno iniziative di piazza contro la guerra in Ucraina, qui segnaliamo quelle a cui parteciperanno le compagne e i compagni della FAI (in aggiornamento).

La redazione web

ROMA

Piazza San Marco (p.Venezia) ore 17

๐—Ÿ๐—”ย ๐—ฅ๐—˜๐—ง๐—˜ย ๐—”๐—ก๐—ง๐—œ๐—ฅ๐—”๐—ญ๐—ญ๐—œ๐—ฆ๐—ง๐—”ย invita aย ๐— ๐—ข๐—•๐—œ๐—Ÿ๐—œ๐—ง๐—”๐—ฅ๐—ฆ๐—œย ๐—ฃ๐—˜๐—ฅย ๐——๐—˜๐—ก๐—จ๐—ก๐—–๐—œ๐—”๐—ฅ๐—˜ย ๐—œย ๐—ง๐—จ๐—ฅ๐—ฃ๐—œย ๐—œ๐—ก๐—ง๐—˜๐—ฅ๐—˜๐—ฆ๐—ฆ๐—œย ๐—œ๐— ๐—ฃ๐—˜๐—ฅ๐—œ๐—”๐—Ÿ๐—œ๐—ฆ๐—ง๐—œย ๐—˜ย ๐—ฃ๐—˜๐—ฅย ๐—ฆ๐—–๐—ข๐—ก๐—š๐—œ๐—จ๐—ฅ๐—”๐—ฅ๐—˜ย ๐—Ÿ๐—”ย ๐—š๐—จ๐—˜๐—ฅ๐—ฅ๐—”!
Il conflitto russo-ucraino, giร  in atto da 7 anni e che ha causato piรน di 15.000 vittime, si prospetta ora come un’๐—ฒ๐—ป๐—ป๐—ฒ๐˜€๐—ถ๐—บ๐—ฎย ๐—ด๐˜‚๐—ฒ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฎย ๐˜๐—ฟ๐—ฎย ๐—ฝ๐—ผ๐˜๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ถ, troppo vicina a noi per non allarmarci: sono in campo a minacciarsiย ๐—ฅ๐˜‚๐˜€๐˜€๐—ถ๐—ฎ,ย ๐—จ๐—ฆ๐—”ย ๐—ฒย ๐—ก๐—”๐—ง๐—ข.ย ๐—ฆ๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐—ฒ๐—ด๐—ถ๐—ฒย ๐—ฒ๐˜€๐—ฝ๐—ฎ๐—ป๐˜€๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐˜€๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ,ย ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ๐—น๐—น๐—ผย ๐—ฑ๐—ถย ๐—ฟ๐—ถ๐˜€๐—ผ๐—ฟ๐˜€๐—ฒย ๐—ฒ๐—ป๐—ฒ๐—ฟ๐—ด๐—ฒ๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ,ย ๐—ฑ๐—ฒ๐—ฟ๐—ถ๐˜ƒ๐—ฒย ๐—ป๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฎ๐—น๐—ถ๐˜€๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ต๐—ฒย ๐˜€๐—ฝ๐—ถ๐—ป๐—ด๐—ผ๐—ป๐—ผย ๐—ฆ๐˜๐—ฎ๐˜๐—ถย ๐—ฒ๐—ฑย ๐—”๐—น๐—น๐—ฒ๐—ฎ๐—ป๐˜‡๐—ฒย ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐˜€๐—ผย ๐˜‚๐—ป’๐—ฒ๐˜€๐—ฐ๐—ฎ๐—น๐—ฎ๐˜๐—ถ๐—ผ๐—ปย ๐—ถ๐—ป๐˜€๐—ฒ๐—ป๐˜€๐—ฎ๐˜๐—ฎ, che in Europa puรฒ scatenare una guerra dalla potenziale connotazione nucleare.ย ๐—–๐—ผ๐—บ๐—ฒย ๐˜€๐—ฒ๐—บ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒย ๐—ฎย ๐—ณ๐—ฎ๐—ฟ๐—ป๐—ฒย ๐—น๐—ฒย ๐˜€๐—ฝ๐—ฒ๐˜€๐—ฒย ๐˜€๐—ผ๐—ป๐—ผย ๐—น๐—ฒย ๐—ฝ๐—ผ๐—ฝ๐—ผ๐—น๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ถ.ย ๐—Ÿ๐—ฎย ๐—บ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—ฐ๐—ฐ๐—ถ๐—ฎย ๐—ฐ๐—ถย ๐—ฟ๐—ถ๐—ด๐˜‚๐—ฎ๐—ฟ๐—ฑ๐—ฎย ๐˜๐˜‚๐˜๐˜๐—ถย ๐—ฒย ๐˜๐˜‚๐˜๐˜๐—ฒ!
Dietro alla sbandierata strategia di “deterrenza e difesa”, l’Italia nasconde il pieno coinvolgimento militare.ย ๐—œ๐—นย ๐—ด๐—ผ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ป๐—ผย ๐—ถ๐˜๐—ฎ๐—น๐—ถ๐—ฎ๐—ป๐—ผย ๐—ป๐—ผ๐—ปย ๐—ฟ๐—ถ๐—ฝ๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ฎย ๐—น๐—ฎย ๐—ด๐˜‚๐—ฒ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฎย ๐—บ๐—ฎย ๐—ฐ๐—ถย ๐—ณ๐—ฎย ๐—ฎ๐—ณ๐—ณ๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ. La spesa militare nel bilancio dello stato italiano รจ aumentata in tre anni del 20%. Quella per l’acquisto di nuovi armamenti รจ addirittura aumentata del 73,6% (www.milex.org): si continua ad alimentare il fiorente mercato delle armi. Intorno all’Ucraina sono giร  stati inviati una squadriglia di caccia e 140 avieri, e non solo.
Ancora una voltaย ๐—ด๐—น๐—ถย ๐—ฆ๐˜๐—ฎ๐˜๐—ถย ๐—ถ๐—ด๐—ป๐—ผ๐—ฟ๐—ฎ๐—ป๐—ผย ๐—น๐—ฒย ๐—ฒ๐—บ๐—ฒ๐—ฟ๐—ด๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ฒย ๐—ฐ๐—น๐—ถ๐—บ๐—ฎ๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ,ย ๐˜€๐—ฎ๐—ป๐—ถ๐˜๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐—ฒย ๐—ฒย ๐—ฎ๐—น๐—ถ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฎ๐—ฟ๐—ถย ๐—ฐ๐—ต๐—ฒย ๐—ณ๐—น๐—ฎ๐—ด๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ๐—ป๐—ผย ๐—น๐—ฎย ๐—ฝ๐—ผ๐—ฝ๐—ผ๐—น๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒย ๐—บ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ถ๐—ฎ๐—น๐—ฒย ๐—ฒย ๐˜€๐—ฐ๐—ฒ๐—น๐—ด๐—ผ๐—ป๐—ผย ๐—ฑ๐—ถย ๐—ถ๐—บ๐—ฏ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฐ๐—ฎ๐—ฟ๐˜€๐—ถย ๐—ถ๐—ปย ๐—ด๐˜‚๐—ฒ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฒย ๐—ณ๐—ผ๐—ฟ๐—ถ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒย ๐—ฑ๐—ถย ๐—บ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ฒ,ย ๐—ฑ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ฎ๐˜€๐˜๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ,ย ๐—ฝ๐—ผ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐˜๐—ฎฬ€ย ๐—ฒย ๐—บ๐—ถ๐—ด๐—ฟ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ถ.

PACE E PACIFICAZIONE PER LA GENTE DELL’UCRAINA E DELLA RUSSIA! NO ALLE GUERRE DEGLI STATI

aderiscono:

Artistiย Resistentiย Roma
Associazioneย Nazionaleย Giuristiย Democratici
Blackย Livesย Matter
Ethiopianย Comunityย #NoMore
Gruppoย Anarchicoย Mikhailย Bakuninย FAIย Roma-Lazio
Laย Comune
LasciateCIEntrare
Leย Donneย inย Nero
Leย Veglieย controย leย mortiย inย mare
Maniย Rosseย Antirazziste
PRCย Partitoย dellaย Rifondazioneย Comunista
Primaย gliย esseriย umani
ReteRomanaย Palestina
U.S.ย Citizensย forย Peaceย &ย Justiceย –ย Rome
WILPF-Italyย Womenย Internationalย Leagueย forย Peaceย andย Freedom

 

ANCONA

Piazza Cavour h.17

Partecipazione e volantinaggio al presidio

Fai Jesi e Chiaravalle

 

LIVORNO

PIAZZA GRANDE h.16.00

FERMIAMO LA GUERRA

Contro ogni forma di imperialismoย 

Contro la guerra in Ucraina

Il 24 febbraio la Russia ha invaso l’Ucraina bombardando le principali cittร . Condanniamo fermamente queste azioni che colpiscono in primo luogo la popolazione civile. Le classi sfruttate e oppresse dell’intero continente stanno giร  pagando le conseguenze umanitarie e sociali di questa guerra.

I governi degli Stati Uniti e della Gran Bretagna, dell’Unione Europea e della Russia si contendono il potere con armi ed eserciti giocando sulla nostra pelle. La NATO dopo aver portato con la Russia l’escalation fino allo scontro ne approfitta per consolidarsi e serrare le proprie fila.ย 

Per il ritiro immediato delle truppe, delle navi e degli aerei italiani dall’Europa orientale

Lettonia: truppe con carri armati e cingolati da neve, nell’ambito della missione “Baltic Guardian” della NATO.

Romania: nei pressi di Costanza รจ presente una squadriglia di 4 caccia Typhoon nell’ambito della missione “Air Black Storm”.

Mar Nero: sono presenti una fregata FREMM, un cacciamine e una portaerei con caccia F-35.

Questo dispiegamento di forze costa giร  78 milioni. Cosa farร  l’Italia? รˆ stato giร  annunciato l’invio di altri 2000 soldati italiani e le forze armate sono in allerta. Dobbiamo costruire un’opposizione antimilitarista per impedire la partecipazione italiana alla guerra.ย 

Per fermare l’ampliamento della base USA di Camp Darby

Giร  oggi arsenale e nodo determinante per la logistica di armi e mezzi nel Mediterraneo e non solo. L’ampliamento della base prevede tra l’altro la creazione di una nuova linea ferroviaria, che trasporterร  fino a due treni carichi di armi ogni giorno.ย 

Per impedire l’aumento delle spese militari.

Nel 2022 le spese militari hanno superato i 26 miliardi di euro. Nel 2021 1 miliardo e 100 milioni sono stati spesi solo per le missioni militari italiani tra cui gli interventi neocoloniali in Africa.ย 

Solidarietร  internazionalista

Facciamoci sentire contro la guerra. Non collaboriamo con la guerra, scioperiamo nei settori strategici per il trasporto di armi e equipaggiamenti militari, nei porti e nelle ferrovie. C’รจ bisogno di uno sciopero generale. Fermiamo le produzioni belliche. Disertiamo la guerra.ย 

Coordinamento cittadino per il ritiro immediato delle missioni militari italiane all’estero

no_missioni_livorno@anche.no

 

CATANIA

Piazza Castello Ursino h.17

Volantinaggio al presidio contro la guerra

Gruppo Anarchico Galatea-FAI

 

REGGIO EMILIA

Davanti al Teatro Ariosto h.15.30

ricordando Mario e Fermo

contro il militarismo di ieri e di oggi

Assemblea Antimilitarista di Reggio Emilia

 

PALERMO

Piazza Verdi h.17

 

PORDENONE

Piazzetta Cavour h.17

TUTTE LE GUERRE CONTRO DI NOI
NOI CONTRO TUTTE LE GUERRE
PRESIDIO ANTIMILITARISTA
NO PUTIN / NO N.A.T.O.

Le politiche di potenza degli stati, i nazionalismi, le piccole patrie, sono solo paraventi per nascondere lo sfruttamento delle classi lavoratrici, delle risorse, dei territori in una folle riaffermazione di un capitalismo energivoro.
L’Italia รจ pesantemente coinvolta nel confronto, con le basi militari USA e Nato in tutto il paese, e in particolare con le installazioni in Sicilia utilizzate per il controllo della flotta russa nel Mediterraneo ma anche a Pordenone con i cacciabombardieri che partono da Aviano, con le 50 atomiche che abbiamo sotto le nostre case.Con il coinvolgimento diretto del militarismo italiano
che continua a venire finanziato mentre la sanitร , nazionale e locale, viene privatizzata e umiliata sempre di piรน.

Iniziativa Libertaria โ€“ PN

 

TORINO

Balon h.10

Punto info contro tutte le guerre, contro tutti gli eserciti

Assemblea antimilitarista e Federazione Anarchica Torinese

 

TRIESTE

Largo Barriera h.10.30

Partecipazione e volantinaggio al presidio contro la guerra

Gruppo Anarchico Germinal

 

MILANO

Piazza Cairoli h.15

Milano contro la guerra

Partecipano le compagne e i compagni dell’Ateneo Libertario e della FAI di Milano

 

EMPOLI

P.za del Leoni h.16.30

Presidio anarchico contro la guerra, gli stati e le frontiere

Federazione Anarchica Empoli e Valdelsa

 

PISA

Piazza Garibaldi h.17

PRESIDIO CONTRO LA GUERRA IN UCRAINA (nรฉ con Putin, nรฉ con la Nato)

Circolo Anarchico di Vicolo del Tidi

Dettagli

Data:
Febbraio 26