Search
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Roma: Assemblea aperta di coordinamento antirazzista

Novembre 26 @ 19:00 - 21:30

Qualcosa si sta muovendo a Roma, in Italia ed in Europa… dopo le recenti vicende accadute al confine tra la Bielorussia e la Polonia tante associazioni culturali, gruppi politici e persone antirazziste vogliono rompere i muri che stati e organismi internazionali a guardia del capitalismo spietato cercano di costruire in tutti i modi, vogliono denunciare le stragi di chi scappa dalle guerre di padroni e lottare accanto ai più pover* ed esclus*. Ci muoviamo contro un sistema disumano e privo di qualsiasi valore etico (senza nessun briciolo di umanità e di solidarietà) che cerca di far morire di freddo e di stenti persone inermi e disperate (anche richiedenti asilo politico), di spegnere le nostre coscienze e di inghiottirci in ogni modo.
Eppure varie sensibilità e coscienze di classe vogliono muoversi, vogliono farsi vedere e sentire: accoglienze diffuse, aiuti sulle rotte migratorie, atti solidali anche spesso oppressi, presidi di informazione o proteste, presidi di veglie per spronare ad effettuare quei soccorsi in mare che lo Stato cerca di eludere in sordina, mail-bombing ai responsabili nazionali ed internazionali (europei), petizioni, ecc.
Ma c’è anche tanta dispersione e frammentazione, poca continuità d’azione, difficoltà a trovare metodi e toni che siano efficaci ed incisivi.
Altri progetti sono in corso, come
– l’invito di “Stopborderviolence” per un grande incontro online il 15 dicembre prossimo
– l’invito di Abolish Frontex alla mobilitazione nei modi più immaginativi, per il 18 dicembre, giornata internazionale delle migrazioni
– l’invito a scendere in piazza contro tutte le guerre e contro tutte le forme di violenza
Noi, impegnat* contro l’ingiustizia sociale e contro tutte le politiche di esclusione, sentiamo più che mai il bisogno di conoscerci, di contarci, di dibattere e di unirci perché le nostre lotte antirazziste, anticapitaliste e solidali si rafforzino in una simbolica onda d’urto che possa espandersi fino ad arrivare a chiunque ne abbia bisogno e, sentendoci, abbiano la forza di sopravvivere… vogliamo unirci in un coming out solidale!
Per questo motivo, vediamoci e uniamo le nostre forze! Aperto a tutti e tutte!

Spazio Anarchico Vettor Fausto del gruppo M. Bakunin / Via Fausto Vettor 3 – 00154 Roma (Metro Garbatella)

Gruppo M. Bakunin – FAI Roma e Lazio, Le veglie contro i morti in mare Roma-Lazio, Mani Rosse Antirazziste

Dettagli

Data:
Novembre 26
Ora:
19:00 - 21:30

Luogo

roma