Search

Il crollo delle banche è il fallimento dello Stato

Il crollo delle banche è il fallimento dello Stato
Il crollo delle borse ha occupato il primo posto nei mezzi comunicazione questa settimana.‭ ‬Si tratta di un fenomeno che si è esteso a tutto il mondo,‭ ‬ma che probabilmente ha cause diverse da Shanghai a Wall Street,‭ ‬da Tokyo a Milano.‭ ‬Un elemento comune è il difficile rapporto tra i grandi protagonisti della politica economica,‭ ‬i governi e le istituzioni sovranazionali,‭ ‬l’aristocrazia finanziaria,‭ ‬le multinazionali industriali e commerciali,‭ ‬e la difficoltà,‭ ‬per non dire l’impossibilità,‭ ‬di trovare soluzioni razionali ai problemi economici mondiali.‭ ‬La crisi borsistica è l’arma spesso usata dalle varie componenti dell’aristocrazia finanziaria per costringere i governi... Leggi tutto

Ben altro

Ben altro
Una risposta comune, quando si affrontano le tematiche di genere o anche, più in piccolo, si prova a fare un’analisi delle iniziative omofobe ispirate dalla Chiesa Cattolica e dalla Conferenza Episcopale, è che i problemi reali sarebbero ben altri. E’ un atteggiamento molto diffuso, che coglie l’insufficienza di ogni iniziativa che, per sua stessa natura, non può che essere parziale e lasciare in ombra altri temi. Per quanto mi riguarda, ho spesso ribadito quello che fino dagli albori del nostro movimento, è stato uno dei suoi tratti caratteristici, e precisamente quel punto degli statuti provvisori dell’Associazione Internazionale dei Lavoratori, che... Leggi tutto

I rifiuti di Livorno

I rifiuti di Livorno
La vicenda dei rifiuti a Livorno e la crisi della società per azioni che si occupa dell’igiene urbana hanno occupato le prime pagine dei giornali alla fine del‭ ‬2015,‭ ‬ma nonostante non sia più all’attenzione degli organi d’informazione nazionali,‭ ‬la situazione è tutt’altro che risolta. Sulle spalle dei lavoratori che lavorano per Aamps,‭ ‬la società che ha come unico azionista il Comune di Livorno,‭ ‬e dei cittadini che rischiano di veder tagliati i servizi per ricapitalizzare la società,‭ ‬o interrotta la raccolta dei rifiuti,‭ ‬si sta combattendo la battaglia tra la nuova amministrazione a guida Movimento‭ ‬5‭ ‬Stelle,‭ ‬e il... Leggi tutto

Un congresso per cambiare il mondo

Un congresso per cambiare il mondo
La Federazione Anarchica Italiana,‭ ‬a marzo dell’anno prossimo,‭ ‬terrà il proprio Congresso Nazionale ordinario.‭ ‬Il tema che è stato posto al centro del dibattito politico è il progetto di trasformazione sociale‭; ‬siamo arrivati al punto in cui non è possibile per il capitalismo uscire dalla crisi se non con una guerra,‭ ‬con politiche autoritarie di violenza e di miseria a livello di massa.‭ ‬Gli anarchici non sono disponibili ad accettare questa soluzione,‭ ‬quindi l’unica alternativa è il superamento del modo di produzione capitalistico.‭ Il superamento del capitalismo dev’essere posto in concreto:‭ ‬gli anarchici in ogni località devono farsi promotori di... Leggi tutto

Condannati per aver sfidato il potere PD

Condannati per aver sfidato il potere PD
Giovedì‭ ‬19‭ ‬novembre si è concluso il processo ad ventuno attivisti,‭ ‬accusati per le manifestazioni e i presidi tenutisi a Livorno dal‭ ‬30‭ ‬novembre al‭ ‬2‭ ‬dicembre‭ ‬2012.‭ ‬Il processo si è concluso con condanne per complessivi‭ ‬34‭ ‬anni di carcere‭; ‬il tribunale ha deciso così di ignorare la puntuale ricostruzione dei fatti operata dagli avvocati della difesa,‭ ‬che hanno smantellato le cosiddette prove che il pubblico monistero Marrara,‭ ‬su imbeccate della Digos,‭ ‬ha portato in aula. Quasi due anni di dibattimento si concludono così,‭ ‬accettando in sostanza la tesi preordinata dell‭’”‬assalto alla Prefettura‭”‬.‭ ‬In realtà in quei tre giorni... Leggi tutto

Truffa continua

Truffa continua
In queste settimane, il tormentato percorso della legge di stabilità sembra aver raggiunto un primo punto fermo con l’approvazione al Senato del maxiemendamento che sostituisce completamente il disegno di legge preparato dal Governo. Con questa manovra parlamentare, il Governo ha fatto propri gli emendamenti al testo approvati nelle commissioni, ma ha al tempo stesso ammesso che il suo lavoro era gravemente deficitario e incoerente. La politica del fare, tanto osannata da Renzi, si rivela, in ogni occasione di una certa rilevanza, come i padiglioni dell’Expo, un inganno per gli occhi. Il maxiemendamento non cambia la sostanza della legge, da segnalare... Leggi tutto

L'anarchismo, l'antimilitarismo e la guerra infinita

L'anarchismo, l'antimilitarismo e la guerra infinita
Oggi è il 7 novembre, l’anniversario della Rivoluzione d’Ottobre. Il colpo di stato che novantotto anni fa portò al potere il governo provvisorio controllato dai bolscevichi e distrusse quello che restava dello stato borghese in Russia, rappresentò il primo passo verso la liquidazione del potere dei Soviet che si era andato affermando nel collasso del potere prima zarista e poi democratico borghese. Il Governo nato dalla Rivoluzione d’Ottobre farà uscire in pochi mesi la Russia dal conflitto mondiale, soddisfacendo la più alta aspirazione dei contadini e degli operai. Quanto succede in Russia dal febbraio all’ottobre del 1917 dimostra che non... Leggi tutto

La libertà,‭ ‬per che fare‭?

La libertà,‭ ‬per che fare‭?
Un’idea esagerata di libertà.‭ ‬Così si sente spesso definire l’anarchia,‭ ‬questa definizione però non ci dice niente del tipo di libertà di cui si parla.‭ ‬Per chiarire meglio la questione,‭ ‬prendiamo la frase di Bertrand Russell:‭ “‬La libertà è il supremo bene del credo anarchico,‭ ‬e alla libertà si tende per la via diretta dell’abolizione di ogni controllo forzoso sull’individuo da parte della comunità‭”‬.‭ ‬In realtà i modelli di nuova società proposti dal movimento anarchico si basano sull’armonia,‭ ‬spontanea o da costruire con l’educazione,‭ ‬la lotta ecc.,‭ ‬tra individuo e società,‭ ‬il termine comunità non è fra quelli più usati.‭... Leggi tutto

Il vostro disordine

Il vostro disordine
Il Consiglio dei ministri ha licenziato il disegno di legge contenente le disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato.‭ ‬I dati sui quali possiamo esprimere un parere sono quelli del comunicato stampa,‭ ‬perché il testo completo del provvedimento non è ancora disponibile. Probabilmente il Governo,‭ ‬che aveva bisogno di fissare i tempi del dibattito parlamentare,‭ ‬ha mandato alle camere un testo con la sola copertina,‭ ‬riservandosi poi di dettagliare le varie voci sulla base degli aggiustamenti suggeriti dagli uffici tecnici,‭ ‬oppure risultanti dalle trattative fra le varie lobbies che divorano il pubblico erario. Una prima valutazione... Leggi tutto

Il futuro del comunismo e la morte di Ingrao

Il futuro del comunismo e la morte di Ingrao
Ad una una settimana dalla morte di Pietro Ingrao la commozione deve lasciare il posto alla riflessione politica,‭ ‬il sentimento alla razionalità.‭ ‬Questa riflessione sull’azione politica di Ingrao si accompagna a quella sulla parabola del comunismo nel secolo scorso e nei primi lustri di questo.‭ ‬Milioni di proletari si sono mobilitati,‭ ‬tanti di loro sono morti,‭ ‬vedendo nel comunismo la realizzazione dei loro ideali di libertà e di eguaglianza sociale.‭ ‬Bande di avventurieri e di arrivisti si sono impadroniti di questi ideali e,‭ ‬attraverso l’organizzazione autoritaria e la tattica elettorale,‭ ‬ne hanno fatto lo sgabello x le loro carriere.‭ ‬Le... Leggi tutto

Idea d'amor, impressioni di uno spettatore

Idea d'amor, impressioni di uno spettatore
Giovedì 1° ottobre è stata per me l’ultima sera della cavalcata iniziale di “Idea d’Amor”; stasera 2 ottobre ci sarà l’ultima replica, al Teatro Officina Refugio, ma probabilmente non farò in tempo a ritornare da Firenze, dalla Vetrina dell’Editoria anarchica. Mi fa piacere quindi stamani fare un primo bilancio dell’esperienza che mi ha portato, per la prima volta e in un certo senso, dall’altra parte. Non ho una grande esperienza di teatro, ma se dovessi definire sinteticamente che tipo di spettacolo si troverà di fronte chi assisterà ad “Idea d’Amor” direi che è una via di mezzo tra il “teatro... Leggi tutto

Anarchia e delitto

Anarchia e delitto
Pietro Gori trasformò l’immagine dell’anarchismo,‭ ‬liberandolo dal cliché del bombarolo e del violento caro ai poliziotti e ai giornalisti prezzolati,‭ ‬diventando l’alfiere dell’anarchismo operaio e organizzatore.‭ Ma come è stato possibile che questo giovane di buona famiglia,‭ ‬avviato ad una brillante professione di avvocato,‭ ‬si trasformasse in un agitatore ed organizzatore,‭ ‬perseguitato dai governi e dalle polizie di mezzo mondo,‭ ‬e acclamato dalle folle che assistevano alle sue conferenze e ai suoi comizi‭? ‬Proprio lo studio del diritto,‭ ‬la ricerca scientifica sulle cause della criminalità sono state fondamentali nella sua maturazione politica,‭ ‬oltre alla frequentazione dell’effervescente ambiente pisano di quegli... Leggi tutto

Rompere le gabbie del debito e della proprietà privata

Rompere le gabbie del debito e della proprietà privata
Domenica‭ ‬20‭ ‬settembre i greci saranno chiamati nuovamente alle urne per scegliere i propri rappresentanti al Parlamento.‭ ‬L’esperienza di Syriza si è conclusa,‭ ‬di fatto,‭ ‬con l’accettazione delle condizioni imposte dai creditori internazionali‭ (‬Unione Europea,‭ ‬Banca Centrale Europea,‭ ‬Fondo Monetario Internazionale‭)‬,‭ ‬e con la rinuncia al programma iniziale della coalizione.‭ ‬Da Syriza si sono quindi staccati alcuni esponenti che hanno dato vita ad Unità Popolare,‭ ‬che ha al centro del proprio programma il ritorno alla dracma. Alcuni parlano dell’esperienza di Syriza come di una tragedia,‭ ‬in realtà si è trattato di una farsa,‭ ‬che solo l’accettazione acritica dei principi democratici... Leggi tutto

Cina:‭ ‬il paradiso perduto

Cina:‭ ‬il paradiso perduto
La classe operaia e il suo ruolo sono clamorosamente assenti‭ ‬dai preoccupati commenti sulle recenti vicende cinesi.‭ L’attuale crisi che attanaglia l’economia cinese,‭ ‬e che è esplosa clamorosamente con il crollo delle Borse,‭ ‬che ha avuto il suo epicentro nelle borse di quel paese,‭ ‬ha una molteplicità di cause.‭ ‬Questioni epocali,‭ ‬come ad esempio il cambiamento dei rapporti di forza fra le potenze imperialiste,‭ ‬con un’aggressiva politica di contenimento guidata dagli Stati Uniti,‭ ‬o questioni economiche più contingenti,‭ ‬come lo scoppio della bolla immobiliare cinese,‭ ‬la caduta dei prezzi delle materie prime,‭ ‬la minore competitività delle merci cinesi sul mercato... Leggi tutto

Il budino,‭ ‬l’operaio,‭ ‬l’anarchico

Il budino,‭ ‬l’operaio,‭ ‬l’anarchico
‭“‬La prova del budino è nel mangiarlo‭” (‬the proof of the pudding is in the eating‭) ‬è un proverbio inglese che risale al quattordicesimo secolo ed è attestato,‭ ‬in una forma simile a quella attuale,‭ ‬fin dal‭ ‬1605.‭ ‬Cinque secoli prima del sue apparire,‭ ‬la corrste filosofica degli empiristi è stata battuta dal buon senso dei popolani inglesi. Questo proverbio viene spesso usato per spiegare,‭ ‬in modo semplice ed un po‭’ ‬ingenuo,‭ ‬la visione realista del mondo‭; ‬quella visione che ammette l’esistenza di un mondo esterno rispetto al soggetto pensante,‭ ‬un mondo esterno che il soggetto può essere capace di... Leggi tutto
1 2 3 4 5 6