Search

ICP: No al taglio del 47% delle ore di lavoro

ICP: No al taglio del 47% delle ore di lavoro
Nel mese di giugno è stata indetta la gara dall’ICP per l’appalto delle pulizie ai Poliambulatori e all’ospedale di Sesto San Giovanni. La gara era basata sui migliori progetti e prevedeva l’inserimento di alcune attività aggiuntive, quindi nuovi lavori che in parte avrebbero sostituito alcune attività precedentemente svolte. La gara è stata vinta dalla Colser di Parma che ha stipulato con Cgil-Cisl-Uil un contratto di passaggio d’appalto con il taglio medio del 47% delle ore, con la motivazione che, non conoscendo l’appalto, il monte ore esatto su cui impiegare i lavoratori sarebbe stato definito l’azienda dopo una verifica dei suoi... Leggi tutto

Milano, una App per l’Expo

Milano, una App per l’Expo
Come abbiamo più volte riportato su questa pagina, l’Expo appare in tutto e per tutto come una zona franca al cui interno, in materia di stipendi, diritti e normali libertà sindacali, ogni genere di deroga è ammessa, quasi fosse un laboratorio nel quale vengono testate le capacità di reazione dei lavoratori di fronte allo sfruttamento più bieco. Un fenomeno che peraltro non è rimasto circoscritto alla zona dell’esposizione ma si è propagato anche al di fuori di questa in nome di uno stato di eccezione che tutto ha travolto sotto lo sguardo compiaciuto delle autorità di ogni livello e delle... Leggi tutto

Comunicato stampa della CUB trasporti, Milano

Comunicato stampa della CUB trasporti, Milano
La CUB Trasporti non condivide la posizione assunta dal coordinamento delle rappresentanze sindacali dei lavoratori di Atm che con una lettera indirizzata all’azienda hanno espresso il loro rifiuto ad effettuare il servizio di trasporto dei profughi dalla stazione Centrale di Milano ai centri di accoglienza. Le RSU recriminano la mancanza delle garanzie igienico-sanitarie per i lavoratori e per gli utenti, visto che, a loro avviso, gli autobus vengono rimessi in servizio per i passeggeri di linea senza l’opportuna igienizzazione dei mezzi. Il riferimento va, soprattutto, ai recenti casi di scabbia in stazione. “È una RSU delegittimata dai lavoratori che cerca... Leggi tutto

La truffa del Jobs Act

La truffa del Jobs Act
Riteniamo doveroso informare la Prefettura di Lodi per renderla edotta di una grave situazione che si è venuta a creare nello stabilimento INALCA di Ospedaletto Lodigiano, all’interno del quale è stato proclamato lo stato di agitazione dalla scrivente organizzazione sindacale, stante l’assoluta mancanza di garanzie e chiarezza in merito al cambio di appalto in seguito alla disdetta delle cooperative Euro 2000 e King Service . La discussione con la subentrante agenzia Trenkwalder SRL si è arenata su un punto ritenuto inaccettabile dal nostro sindacato, ovvero la trasformazione dei rapporti di lavoro, precedentemente tutti con contratto a tempo indeterminato, a tempo... Leggi tutto

Senigallia, presidio dell’USI

Senigallia, presidio dell’USI
Si è tenuto a Senigallia, nella mattinata di sabato 20 giugno un lungo presidio in piazza da parte dell’Unione Sindacale Italiana USI-AIT delle Marche contro il licenziamento dei due lavoratori cimiteriali di Senigallia (iscritti all’USI) non riassunti dalla nuova cooperativa (Dinamica di Foligno) a cui è stata affidato l’appalto (al massimo ribasso) dei lavori cimiteriali a Senigallia, Roncitelli e Montignano. Una trentina di attivisti dell’USI hanno manifestato nella centrale piazza Roma esponendo striscioni, cartelli e bandiere. Al microfono sono intervenuti il segretario nazionale dell’USI-AIT (Franco Bertoli) ed Enrico Moroni denunciando le gravi responsabilità del comune, della giunta Mangialardi e della... Leggi tutto

I postumi della riforma

I postumi della riforma
Per chi è,‭ ‬contemporaneamente,‭ ‬attore,‭ ‬nel suo ruolo di militante politico sindacale,‭ ‬e osservatore,‭ ‬in quello nella fattispecie di corrispondente di Umanità Nova,‭ ‬di una mobilitazione importante può valere la pena di partire dall’esperienza personale di un momento non facile della lotta contro la politica scolastica del governo per provare a trarne valutazioni più generali. Prenderò dunque le mosse da un presidio svoltosi a Torino,‭ ‬in Piazza Palazzo di Città e cioè di fronte al Comune giovedì‭ ‬25‭ ‬giugno,‭ ‬il giorno della discussione e del voto al Senato del DDL Renzi Giannini.‭ ‬il cosiddetto Decreto Buona Scuola. E‭’ ‬bene tenere... Leggi tutto

L’ennesimo inganno

L’ennesimo inganno
La fase storica nella quale siamo immersi è senza dubbio particolarmente complessa.‭ ‬Non che i decenni che ci hanno preceduto non avessero una loro complessità di fondo,‭ ‬ma le dinamiche e le relazioni che governano i processi politici,‭ ‬sociali,‭ ‬economici e finanziari,‭ ‬recano in sé alcune peculiarità che le distinguono nettamente da quanto abbiamo visto e vissuto negli ultimi trent’anni. Non che vadano ricercate novità di chissà quale entità,‭ ‬il gioco ha sempre le stesse regole,‭ ‬solo che il campo è più ampio,‭ ‬e la posta in gioco è incredibilmente più alta.‭ ‬Ma non si può analizzare nulla senza gli... Leggi tutto

Il blocco scrutini è riuscito oltre ogni aspettativa!

Il blocco scrutini è riuscito oltre ogni aspettativa!
Si è conclusa il blocco degli scrutini,a cui hanno partecipato in modo massiccio i lavoratori della scuola. Il successo dell’iniziativa di lotta è testimoniato dallo slittamento delle operazioni sui primi giorni degli esami di Stato. Anche i sindacati gialli, subalterni alle scelte del governo e dei presidi, hanno aderito alla mobilitazione, cercando in tutti i modi disabotarla. Dopo le minacce, ampiamente strombazzate, del governo, sulla lotta dei lavoratori della scuola è calato il silenzio mediatico: gli organi d’informazione, evidentemente seguendo ordini dall’alto, si sono disinteressati di una lotta che coinvolge centinaia di migliaia di lavoratori, ed ha effetti sulla vita... Leggi tutto

A Milano è vietato scioperare?

A Milano è vietato scioperare?
Nonostante che lo sciopero indetto dalla Cub Trasporti per la giornata del 28 aprile scorso avesse ampiamente dimostrato come la maggioranza dei tranvieri milanesi è fermamente contraria all’accordo “Expo” siglato il 13 aprile tra Comune e le altre sigle sindacali (vedi UN 17/95), ancora una volta la Prefettura è intervenuta pesantemente nella vertenza precettando i lavoratori lo scorso 11 Giugno, così come li aveva precettati in occasione dello sciopero indetto dalla USB il 15 maggio e nella giornata del 14 aprile, per uno sciopero indetto sempre dalla Cub. La precettazione è cosa che – almeno in teoria – dovrebbe essere... Leggi tutto

Lavoratori del porto in festa

Lavoratori del porto in festa
Sabato‭ ‬6‭ ‬giugno si è svolta,‭ ‬nei dintorni di Koper‭ (‬Slovenia‭)‬,‭ ‬l’annuale festa del più forte sindacato dei portuali di Koper,‭ ‬lo SZPD‭ (‬Sindikat‭ ‬Žerjavistov‭ ‬Pomorskih‭ ‬Dejavnosti‭)‬. La festa si è sviluppata lungo tutta la giornata,‭ ‬dalla tarda mattinata fino all’alba del giorno dopo,‭ ‬e ha visto la partecipazione di centinaia di persone.‭ ‬Oltre ai portuali sloveni e alle loro famiglie,‭ ‬erano presenti lavoratori del porto da tutta Europa,‭ ‬intervenuti per i forti legami di solidarietà stretti negli anni e per gli obiettivi comuni.‭ ‬Infatti lo SZPD fa parte dell’International Dockworkers Council,‭ ‬una confederazione internazionale di sindacati portuali basata su... Leggi tutto

Una grande lezione di dignità

Una grande lezione di dignità
Quella che documentiamo è una storia paradigmatica di tante cose:‭ ‬il lavoratore cosciente che si sbatte in fabbrica fino a divenire un problema per il padrone ma sempre inattaccabile sul piano lavorativo ed etico‭; ‬il padre del padrone‭ (‬più‭ ‬2‭ ‬energumeni‭) ‬che ad un certo punto gli mettono le mani addosso e lo cacciano per motivi pretestuosi‭; ‬i colleghi che,‭ ‬spaventati,‭ ‬non testimoniano‭ (‬lasciandoci a dire il vero in difficoltà‭); ‬lui che di tornare lì non ne ha più voglia perché,‭ ‬come dice lui,‭ “‬ha dignità‭”‬.‭ ‬Ed è vero.‭ ‬Una piccola grande storia di normalità lavorativa nell’epoca del‭ “‬jobs act‭”‬.‭... Leggi tutto

Cooperative:‭ ‬quando l’etichetta non è il contenuto

Cooperative:‭ ‬quando l’etichetta non è il contenuto
Dinamica Centro Servizi Società Cooperativa Foligno‭ (‬capitale sociale‭ ‬383.336,18‭ ‬€‭)‬.2013‭ ‬Valore della produzione‭ ‬7.391.654‭ ‬€,‭ ‬utile/perdita‭ ‬1.160‭ ‬€.‭ ‬Ricavi‭ ‬7.387.061‭ ‬€‭ (‬2013‭)‬. E‭’ ‬la‭ “‬cooperativa‭” ‬che non ha assunto‭ ‬2‭ ‬lavoratori cimiteriali‭ ‬(tra l’altro svantaggiati‭) ‬protetti da clausola sociale nell’appalto dei servizi cimiteriali di Senigallia dopo aver vinto,‭ ‬seconda classificata,‭ ‬una gara giocata al casinò del massimo ribasso e li ha sostituiti con due interinali flessibili a chiamata all’altrettanto massimo ribasso con la connivenza della amministrazione comunale.‭ Cooperativa questa‭? ‬Che si sottrae agli obblighi di legge ed umani‭? ‬Cooperativa‭? ‬Che esclude proprio un lavoratore che ha sempre lottato per la... Leggi tutto

Diciamo No alla scuola dell’obbedienza

Diciamo No alla scuola dell’obbedienza
Si moltiplicano‭ – ‬in tutta italia‭ – ‬sanzioni e provvedimenti disciplinari‭ ‬a carico di studentesse e studenti che‭ – ‬con modalità diverse‭ – ‬hanno invalidato/boicottato le prove INVALS.‭ ‬Sanzioni comminate‭ ‬-‭ ‬in molti casi‭ ‬-‭ ‬in totale disprezzo dello‭ ‬Statuto delle studentesse e degli studenti‭ ‬che impone esplicitamente all’amministrazione scolastica la garanzia del diritto alla difesa prima di comminare qualsivoglia tipologia di sanzioni disciplinari.‭ ‬Nell’esprimere loro piena e completa solidarietà ribadiamo il nostro NO ad una scuola che educa all’obbedienza‭ – ‬cieca e assoluta‭ – ‬ai diktat del Capo‭ … ‬di istituto.‭ ‬redazione Mentre i grandi sindacati si gongolano e... Leggi tutto

Ceder un peu c’est capituler beaucoup‭!

Ceder un peu c’est capituler beaucoup‭!
ll‭ ‬23‭ ‬maggio‭ ‬2015‭ ‬l’Unione Sindacale di Base ha firmato l’accordo del‭ ‬10‭ ‬gennaio‭ ‬2014‭ ‬sottoscritto da Cgil,‭ ‬Cisl,‭ ‬Uil e Confindustria che lega il diritto di presentare liste per le elezioni delle RSU e comunque qualsivoglia diritto sindacale all’impegno a non scioperare contro accordi firmata dalla maggioranza dei sindacati e,‭ ‬nei fatti,‭ ‬dalle stesse CGIL CISL UIL. Sostiene di farlo ‭     ‬vedi http://www.usb.it/index.php?id‭=‬1132‭&‬tx_ttnews=‬83104‭&‬cHash‭=‬6c742287f0 ,‭ ‬sulla base‭ “‬della pressante richiesta di migliaia di lavoratori,‭ ‬iscritti e delegati sindacali USB di non abbandonare il presidio sindacale nelle fabbriche e nei posti di lavoro‭” ‬e di non condividere un‭ “‬accordo che... Leggi tutto

Comunicato sulla giornata di lotta davanti i magazzini di SDA a Roma

Comunicato sulla giornata di lotta davanti i magazzini di SDA a Roma
Sono ormai settimane che la lotta dei facchini che lavorano all’interno dei magazzini di SDA va avanti per impedire un piano di ristrutturazione di cui al momento si conoscono solo gli effetti: da una parte la drastica riduzione del numero dei lavoratori all’interno degli hub, dall’altra sfiancare il sindacato Si. Cobas colpendo per primi i suoi iscritti. A Bologna sono settimane che si alternano tavoli di trattativa sui quali ciò che viene deciso viene smentito, nei fatti, nei giorni seguenti dai diktat che poste italiane impone a SDA (e non sembra che questo poi li faccia dispiacere troppo!!!). Tutto questo... Leggi tutto
1 2 3