Search

In Grecia e in Turchia, contro le guerre e la competizione tra gli stati

In Grecia e in Turchia, contro le guerre e la competizione tra gli stati
Dichiarazione comune contro la guerra del DAF (Devrimci Anarşist Faaliyet/Azione Anarchica Rivoluzionaria) attivo in Turchia e dell’APO (Αναρχική Πολιτική Οργάνωση/Organizzazione Anarchica Politica) attiva in Grecia e componente dell’Internazionale di Federazioni Anarchiche di cui fa parte anche la FAI In Grecia e in Turchia, contro le guerre e la competizione tra gli stati. La solidarietà internazionalista e di classe è la forza dei popoli! I poteri politici ed economici stanno conducendo un attacco globale senza precedenti contro i popoli delle periferie del capitalismo attraverso guerre, operazioni militari, rovesciamento di regimi e imposizione di nuovi, puntando a controllare e sfruttare tutte le... Leggi tutto

Mare Nostrum, para bellum!

Mare Nostrum, para bellum!
Questo articolo si inserisce in un quadro di analisi geopolitica fin qui condotta in una serie di articoli, aventi come soggetto le mire espansioniste della Turchia, tanto nel discorso di ampliamento nei Balcani e verso Cipro, quanto nelle ambiziose aspirazioni verso le zone a sud del Mediterraneo. Partendo quindi dalle “esigenze” espansioniste di un singolo Stato, si vuole qui cominciare una disamina più organica dei sommovimenti degli ultimi tre lustri, per comprendere la situazione attuale nella sua complessità e fornire una lettura dei futuri scenari che si apprestano a ridisegnare gli equilibri di un’area geografica sulla quale si riversano le... Leggi tutto

Io vado a Zarzis

Io vado a Zarzis
Tra l’Italia e la Tunisia si intesse una folta rete di reciproche implicazioni costituita da un lungo corso di storie, eventi, snodi politici ed economici, persone connesse e narrative disconnesse, intermittenti, sempre all’occorrenza strumentalizzabili e spesso strumentalizzate per i fini più disparati dai soggetti più eterogenei. Questa rete si sovrappone e interagisce coi movimenti delle polveriere geopolitiche che, impazzite, si sono moltiplicate sullo scacchiere globale e non hanno mancato di attestarsi anche in Libia, un luogo reso mostruoso dal fatale interessamento internazionale. La Tunisia con cui questo inferno confina diviene quindi un paese che, a seconda delle differenti prospettive d’osservazione... Leggi tutto

Nuova rivista anarchica a Maiorca

Nuova rivista anarchica a Maiorca
Humanitat Nova (Umanità Nova) è una rivista di Maiorca di cultura anarchica del Mediterraneo esce una volta all’ anno. La rivista vuole trattare della cultura anarchica sotto tutti gli aspetti: la storia, la letteratura, la lingua, le arti. Vogliamo utilizzare le lingue parlate dal nostro mare (Catalano, Castigliano, italiano, esperanto…) per descrivere la nostra realtà e aggiungere un granello di sabbia a questo grande ponte che noi anarchici vogliamo costruire tra i popoli e i più deboli socialmente. Un ponte verso la libertà e la fraternità di una società fermamente orizzontale e libera. Sono stati pubblicati fino ad oggi abbiamo... Leggi tutto

Aquarius

Aquarius
La nave Aquarius della ONG SOS Mediterranee con a bordo 629 naufraghi provenienti dalla Libia, dopo due giorni di stallo in acque internazionali, trasborderà parte dei migranti su unità militari italiane, per dirigersi verso il porto spagnolo di Valencia.  Sembrava un’operazione come tante altre. L’Aquarius si è mossa in base alle indicazioni ricevute dal coordinamento della guardia costiera di Roma. Dopo aver salvato i passeggeri di due gommoni, uno già affondato, l’altro in grave difficoltà, ha accolto a bordo altre persone ripescate da unità della marina italiana.  In un primo tempo la guardia costiera aveva indicato Messina come approdo sicuro. L’Aquarius era in... Leggi tutto

Ong in catene: più morti in mare

Ong in catene: più morti in mare
Il 4 luglio i principali quotidiani hanno aperto con il “fallimento” del vertice di Parigi tra Italia, Francia e Germania sull’immigrazione. Macron ha negato l’accesso ai porti della Republique alle navi che raccolgono i migranti in difficoltà nel Mediterraneo. Il governo spagnolo lo ha seguito a ruota. Un esito diverso era decisamente improbabile. Da due anni la Francia ha blindato la frontiera di Ventimiglia, la Svizzera il valico di Chiasso. A poche ore dal summit di Parigi è l’Austria ha deciso di inviare 750 militari al Brennero per bloccare l’accesso nel paese di migranti provenienti dall’Italia. Nel primo semestre di... Leggi tutto

Comunicato della riunione Crifa a Lubiana dell'IFA

Comunicato della riunione Crifa a Lubiana dell'IFA
DICHIARAZIONE DELLA RIUNIONE CRIFA DELL’INTERNAZIONALE DELLE FEDERAZIONI ANARCHICHE (IFA), LUBIANA, 24/4/2016 Le compagne e i compagni riunite a Lubiana riaffermano la propria solidarietà con tutti i migranti e tutte le migranti. Molte federazioni dell’IFA (soprattutto in Europa, in particolare nelle regioni dei Balcani e del Mediterraneo) sono coinvolte nella solidarietà concreta ospitando persone, procurando medicinali, aiutando nei procedimenti legali, nello sviluppo di pratiche di autonomia e nell’organizzazione di manifestazioni. Lottiamo contro coloro che utilizzano questa situazione per promuovere e propagandare xenofobia. Ci opponiamo agli Stati nazionali, che incoraggiano il nazionalismo, la costruzione di muri e la chiusura delle frontiere; gli... Leggi tutto

Un grande‭ “‬hot spot‭” ‬al centro del mediterraneo

Un grande‭ “‬hot spot‭” ‬al centro del mediterraneo
Il‭ ‬21‭ ‬marzo scorso circa‭ ‬700‭ ‬migranti sono stati sbarcati da una nave da guerra spagnola presso il porto canale di Cagliari.‭ ‬Come d’abitudine ormai queste operazioni vengono svolte bloccando le vie d’accesso al porto e militarizzando il convoglio in modo da tenere distanti contestatori e solidali.‭ ‬Il gruppo è stato immediatamente e sbrigativamente diviso per etnie e smistato in diverse località dell’isola.‭ A Cagliari è restato un numeroso contingente di Eritrei‭ (‬circa‭ ‬260‭)‬,‭ ‬che conta numerose donne e bambini,‭ ‬alloggiati presso l’albergo Meditur‭ (‬ex motel Agip‭) ‬all’ingresso della città‭; ‬il CPT cittadino è infatti stato chiuso soprattutto per le... Leggi tutto

Nessuna illusione,‭ ‬nessun inganno

Nessuna illusione,‭ ‬nessun inganno
Solo la mobilitazione nei territori potrà costruire l’uscita dal fossile e una società egualitaria,‭ ‬rispettosa delle persone e dell’ambiente Ci risiamo.‭ ‬Periodicamente l’Italia è percorsa dalla febbre referendaria,‭ ‬con la quale ci si illude di poter porre all’attenzione generale questioni rilevanti e trovare soluzioni che rafforzino il processo democratico.‭ ‬Niente di più ingannevole.‭ ‬La storia dei referendum mostra come questo istituto sia un’arma spuntata,‭ ‬utile nel migliore dei casi a mimare una parvenza di partecipazione democratica,‭ ‬ma incapace di modificare i reali rapporti sociali e di forza.‭ ‬Se ciò può essere avvenuto in qualche occasione,‭ ‬a determinarlo sono stati fattori... Leggi tutto

Meeting Anarchico Mediterraneo

Meeting Anarchico Mediterraneo
Si è concluso il 18 ottobre a Chania, sull’isola di Creta, il Meeting Anarchico Mediterraneo organizzato dalla Campagna Anarchica di Solidarietà Internazionale “Tre ponti” con il supporto dell’Internazionale delle Federazioni Anarchiche (IFA). La Campagna “Tre ponti” riunisce numerosi gruppi anarchici di varie località della Grecia ed è nata per impulso del Gruppo dei Comunisti Libertari di Atene in seguito all’appello lanciato dalla Commissione di Relazioni dell’Internazionale delle Federazioni Anarchiche (CRIFA) nel novembre del 2014. La Campagna coordinata dai gruppi greci si poneva l’obiettivo di creare attraverso incontri, azioni, assemblee e manifestazioni un’occasione di confronto e collaborazione comune all’interno del movimento... Leggi tutto

Programma del Meeting Anarchico Mediterraneo

Programma del Meeting Anarchico Mediterraneo
ATENE‭ ‬9-10-11‭ ‬OTTOBRE SEDE:‭ ‬ASOEE‭ (‬Università di Economia e Commercio di Atene‭) 9/10‭ ‬Venerdì h‭ ‬19:00‭ ‬Evento-discussione:‭ ‬La penisola dei Balcani e la solidarietà internazionalista oggi‭ (‬aituazione attuale nella penisola dei Balcani‭ – ‬la questione dell’immigrazione‭ (‬il caso dei migranti dai Balcani in Grecia‭) – ‬anti-nazionalismo e militarismo. Relatori:‭ ‬compagni di lingua greca e albanese,‭ “‬Xypolito Tagma‭” (‬Ioannina‭)‬,‭ ‬Thessaloniki’s Local Cooperation of three Bridges‭ (‬argomento:‭ ‬Balkan Anarchist Meeting‭)‬. h‭ ‬22:00‭ ‬Concerto di solidarietà con gli anarchici imprigionati‭ (‬presso il centro sociale autogestito‭)‬. 10/10‭ ‬Sabato h‭ ‬12:00‭ ‬manifestazione h‭ ‬18:00‭ ‬Evento-discussione:‭ ‬Anarchici oggi,‭ ‬contenuto delle azioni e forme di organizzazione. Relatori:‭... Leggi tutto

MEDITERRANEAN ANARCHIST MEETING

MEDITERRANEAN ANARCHIST MEETING
MEDITERRANEAN ANARCHIST MEETING 10‭ ‬GIORNI DI EVENTI-DISCUSSIONI-AZIONI 09-18‭ ‬OTTOBRE‭ ‬2015 incontro conclusivo:‭ ‬16-18‭ ‬ottobre,‭ ‬Chania,‭ ‬Crete La Campagna anarchica Internazionalista di Solidarietà‭ “‬Tre Ponti‭”‬,‭ ‬con il sostegno attivo di IFA/IAF(Internazionale di Federazioni Anarchiche‭) ‬organizza un Meeting Anarchico del Mediterraneo in Grecia,‭ ‬dal‭ ‬9‭ ‬al‭ ‬18‭ ‬OTTOBRE‭ ‬2015.‭ Questo evento di‭ ‬10‭ ‬giorni sarà pieno di eventi-dibattiti aperti,‭ ‬che si terranno nelle città‭ ‬/‭ ‬località delle realtà locali,‭ ‬singoli o gruppi greci che partecipano alla campagna‭ “‬tre ponti‭” (‬Atene,‭ ‬Salonicco,‭ ‬Patrasso,‭ ‬Larissa,‭ ‬Chania,‭ ‬Heraklion,‭ ‬Rethymno‭)‬.‭ Allo stesso tempo,‭ ‬saranno organizzati gruppi di discussione tematici,‭ ‬con la partecipazione di compagni di federazioni... Leggi tutto