Search

Un manifesto d'artista per il 30° congresso della FAI

Un manifesto d'artista per il 30° congresso della FAI
Attivo negli anni ’90 come editore, curatore, autore celato sotto vari pseudonimi di moltissimi produzioni underground. Partecipa a importanti manifestazioni- esposizioni culturali di movimento quali gli hui (happening internazionali dell’underground). Aderisce nel 2001 alla biennale di arte e anarchia. Interviene su molte riviste d’avanguardia in Italia, negli Stati Uniti e in Spagna. Dal 2004 la sua ricerca si focalizza totalmente sull’informale e sull’art brut sviluppando un segno grafico che contraddistingue il suo tratto. Ogni tanto ricade in esperienze di condivisione ed interazione con mondi a lui alieni. Si dedica alla danza portando le sue performance in giro per l’Europa ed... Leggi tutto