Search

Pensieri libertari

Pensieri libertari
Partiamo con due banalità, indubbiamente una più scontata dell’altra, ma che però mi paiono appropriate: la prima è che “non tutto il male viene per nuocere”, la seconda, per citare il nostro De André, che “dal letame può nascere un fiore”. Oggi 19 luglio 2020, pare che non sia ancora finita ma che ci aspetti, probabilmente, se non il peggio, altrettanto. Pandemia, covid 19, lockdown (o coprifuoco sociale come lo definisce, con particolare efficacia, Ferrari) e chi più ne ha più ne metta, hanno fatto il loro sporco lavoro, costringendoci a una dimensione esistenziale e a una vivibilità sociale che... Leggi tutto

Quaderni di Umanità Nova

Quaderni di Umanità Nova
ASFAI e EDICIONES BRUNO ALPINI danno alle stampe i QUADERNI di UMANITA’ NOVA. Sono disponibili in due formati A4 e in formato A5, stampa a colori. Per informazioni, prenotazioni etc. scrivere a bruno.alpini@libero.it. Il formato A4 euro 5,50 cad. Il formato A5 euro 3,00 cad.  Spese di trasporto incluse se si acquistano le tre copie o più.  Per copie singole o inferiori a tre euro 1,50 di spese di spedizione.    Leggi tutto

L'anarchista

L'anarchista
Eccoci di nuovo, riprendiamo la pubblicazione di un foglio di critica e comunicazione libertaria.… Lo riteniamo impellente in tempi in cui il pensiero unico, il tentativo sempre crescente di uniformare le coscienze su parole d’ordine becere ed inumane, sembra trovare terreno fertile in un tessuto sociale frantumato. Il nostro intento è quello di proporre una visione altra dei problemi che affliggono la nostra quotidianità. Sentiamo il bisogno di rompere il muro del silenzio, per rinnovare una resistenza umana e culturale alla volgare barbarie con cui ci vogliono irretire e zittire, attraverso continui vuoti proclami. Per un futuro di libertà, solidarietà, uguaglianza... Leggi tutto

I provos, i beatnik e l’anarchia

I provos, i beatnik e l’anarchia
Franco Schirone ha elaborato in questo “I provos, i beatnik e l’anarchia” (ed. Bruno Alpini con stella*nera ed altri, 2018) alcuni suoi interventi e commenti sui rapporti tra il movimento della contestazione globale e i giovani anarchici apparsi tempo prima sulla Rivista Storica dell’Anarchismo, su Collegamenti Wobbly ed altrove. Tra la prima e l’ultima di copertina è racchiuso un pacco di pagine con dentro cataste di discorsi di ragionamenti di dischi e di libri vecchi ma sorprendentemente senza polvere addosso: le contestazioni, i primi no detti dove prima non si poteva -per la strada a scuola in caserma-, le manifestazioni... Leggi tutto