Search

Nasce a Roma un nuovo Gruppo Anarchico

Nasce a Roma un nuovo Gruppo Anarchico
Alcun* compagn* provenienti dall’esperienza del Gruppo Anarchico “Cafiero” ed altr* provenienti da altre esperienze hanno deciso di rilanciare l’attività sociale, culturale e politica anarchica a Roma, costituendo un nuovo Gruppo Anarchico. Abbiamo intitolato il nuovo gruppo a Mikhail Bakunin, riprendendo il nome dello storico gruppo della Federazione Anarchica Italiana nella nostra città.  Stiamo utilizzando e ristrutturando la sede di Via Vettor Fausto 3, nel quartiere Garbatella uno dei luoghi dell’anarchismo romano: la sede è aperta ininterrottamente dal 1946. E’ nostra intenzione costruire, da subito, percorsi di liberazione degli individui. Il problema anche di uno solo di noi deve diventare un... Leggi tutto

Scienza e scientismo

Scienza e scientismo
Respingo forse ogni autorità? Lungi da me questo pensiero. Allorché si tratta di stivali, ricorro all’autorità del calzolaio; se si tratta di una casa, di un canale o di una ferrovia, consulto quella dell’architetto o dell’ingegnere. Per ogni scienza particolare mi rivolgo a chi ne è cultore. Ma non mi lascio imporre né il calzolaio, né l’architetto, né il sapiente. Li ascolto liberamente e con tutto il rispetto che meritano le loro intelligenze, il loro carattere, il loro sapere, riservandomi nondimeno il mio diritto incontestabile di critica e di controllo. Non mi accontento di consultare una sola autorità specializzata,... Leggi tutto

Impressioni di lettura

Impressioni di lettura
Il libro di Alessio Lega mette sicuramente in evidenza il grande fascino che la figura di Bakunin esercita sull’autore‭ ‬e dobbiamo dire che forse,‭ ‬in questo,‭ ‬Alessio gioca facile.‭ ‬Come non rimanere affascinati da Bakunin‭? ‬Innanzitutto la forza potente dell’anima russa,‭ ‬ma anche e soprattutto la grandezza del pensatore,‭ ‬pietra miliare dell’anarchismo,‭ ‬che non si ferma però all’elaborazione teorica od al dibattito acceso che lo contrappone a gente del calibro di Marx,‭ ‬dibattito determinante per gli sviluppi dell’Internazionale.‭ ‬Bakunin,‭ ‬come ci ricorda Alessio,‭ ‬è soprattutto quello delle barricate,‭ ‬quello della Comune di Parigi e di Lione,‭ ‬quello che fa dell’azione... Leggi tutto

Tutte le tracce del fanatismo

Tutte le tracce del fanatismo
In un momento di crisi,vedo le immagini trasmesse via internet e sono inorridito dal fanatismo demente delle parti coinvolte.Una borsa rosa può causare l’aggressione al suo portatore,un pezzo di stoffa verde o giallo significa che si è al di sopra della legge,o sei contro il pensiero dell’altro.Queste situazioni presentano chiaramente il concetto di fanatismo espresso anche da Amos Oz,secondo il quale “risiede nel desiderio di costringere gli altri a cambiare”. Questo “forzare le persone”si basa sulla devozione esagerata verso la “tua verità”,la “tua ragione”nella “tua superiorità morale”in contrapposizione agli altri che,a propria volta,riproducono la stessa (ir)razionalità.Seguendo il pensiero di Amos... Leggi tutto

Novità editoriali

Novità editoriali
Novità Zero in Condotta Narrativa Dino Taddei BABY BLOCK pp.86 EUR 10,00 ISBN 978-88-95950-44-0 Si può essere anarchici e padri nello stesso tempo? Cosa si riesce a salvare delle virtù collettiviste libertarie dall’assalto di una figlia appena nata e già individualista? Riuscirò a trasformare la perentorietà del “mio!” nella ragionevolezza del “nostro”? Ecco,questa è la mia testimonianza in diretta. Un breve prontuario per affrontare la sfida delle sfide. E una certezza già acquisita: l’inutilità dell’autoritarismo perchè alla fine avrai a che fare con un Baby Block. Dino Taddei è nato nel 1968, una data che ha condizionato in modo irreversibile... Leggi tutto
1 2 3