Search

Cosa vuole la Federazione Anarchica

Cosa vuole la Federazione Anarchica
Di fronte alla rottura sociale che si profila, occorre lottare contro questo progetto di sistema pensionistico imposto da Macron ed ispirato dal capitalismo. Dal 1993, il susseguirsi di controriforme che minacciano direttamente i diritti delle persone salariate, ci ha costretto ad adottare sistematicamente una posizione di resistenza di fronte ai ripetuti attacchi dei padroni e dello Stato contro le nostre pensioni. Tuttavia, teniamo presente che l’attuale sistema pensionistico è il risultato del “compromesso” del dopoguerra che sancisce il fallimento del proletariato nel suo obiettivo fondamentale di abolire le disuguaglianze sociali, di classe e di reddito. Infatti, alla fine della seconda... Leggi tutto

La lotta ambientale non si delega

La lotta ambientale non si delega
Il riscaldamento climatico, l’acidificazione dei terreni, l’inquinamento e dunque catastrofi climatiche e desertificazione sono prodotti di questo sistema interessato unicamente ai profitti. La green economy non ha creato soluzioni sostanzialmente efficaci poiché intende unicamente edificare nuovi mercati riservati ai ricchi, mentre i poveri continueranno a morire, ammalarsi ed il pianeta spegnersi con loro. Le grandi opere sono inutili, antieconomiche e devastanti, nocive per la salute, servono esclusivamente per finanziare i carrozzoni elettorali e istituzionali dei governi. In Italia il 9,3% dei gas serra è prodotto dall’agricoltura e dal settore zootecnico. Le principali sostanze immesse nell’ambiente dal settore agricolo sono metano... Leggi tutto

Solo l'azione diretta di massa vince

Solo l'azione diretta di massa vince
Seguendo giorno per giorno le notizie sul movimento francese dei Giubbotti Gialli credo che, come me, parecchi persone abbiano ricordato una esternazione di Beppe Grillo. Costui affermò che il potere avrebbe dovuto ringraziarlo per aver fondato il Movimento Cinque Stelle in quanto, così facendo, avrebbe incanalato la rabbia della gente all’interno delle regole del gioco democratico, impedendo che questa si esprimesse tramite la protesta di piazza e l’azione diretta. A ricordarci questa esternazione del comico genovese e leader (ancora?) del Movimento Pentastellato sono in questi giorni (scrivo queste righe sabato 15 dicembre 2018) un po’ tutti i parlamentari del governo,... Leggi tutto

La Fiera delle ambiguità

La Fiera delle ambiguità
I lavori del terzo valico proseguono in maniera incessante,‭ ‬sia in Piemonte che in Liguria,‭ ‬si lavora anche il sabato e la domenica‭ ‬,‭ ‬i camion continuano a circolare‭ (‬anche ad alta velocità‭) ‬nei paesi interessati‭ (‬sono stati calcolati‭ ‬dai‭ ‬200‭ ‬ai‭ ‬300‭ ‬camion al giorno,‭ ‬solo nelle zone interessate ai lavori in Piemonte‭)‬. Certamente il Cociv‭ (‬la ditta incaricata per‭ ‬organizzare e mettere a compimento il terzo valico‭) ‬pensa,‭ ‬intensificando i lavori,‭ ‬di ricavare il più possibile da quest’opera‭ ‬che tutto sommato non‭ ‬viaggia in splendide acque. I lavori proseguono ininterrottamente ma,‭ ‬complice anche‭ ‬le mobilitazioni popolari e la... Leggi tutto