Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Verona: 1969-2019. Quel giorno che tutto è cambiato: Piazza Fontana, Pinelli e il malore attivo allo Stato

12 Dicembre 2019 @ 19:30 - 23:00

Per il ciclo “1969-2019. Quel giorno che tutto è cambiato: Piazza Fontana, Pinelli e il malore attivo allo Stato”: incontro con Roberto Viganò (Centro studi libertari Pinelli, Milano), coordinatore del progetto, e proiezione di una selezione delle videointerviste.

– L’incontro è alle 20.30 alla Sobinna in Salita S. Sepolcro, 6b
– La Sobilla apre alle 19.30 con il consueto benvenuto

“Giuseppe Pinelli: una storia soltanto nostra, una storia di tutti” è un progetto che ha lo scopo di raccogliere materiali, documenti, memorie riguardanti la figura di Giuseppe Pinelli, la sua vita e le circostanze della sua morte; tracciare l’impatto che esse hanno avuto sulle coscienze di tanti e cercare di ricostruire un percorso complesso fatto di mobilitazioni, campagne di controinformazione, ma anche di opere d’arte, storie di vita e idee.

In questi cinquant’anni il molto lavoro fatto sul caso ha portato allo sgretolamento delle prime versioni e tesi ufficiali, alla riabilitazione del “ferroviere anarchico”, a gettare luce sulle reali motivazioni della strage di piazza Fontana e sulle complesse dinamiche che hanno attraversato quell’intenso periodo della storia italiana. Tuttavia, non si tratta di una storia conclusa: è fondamentale ancora oggi conoscere le dinamiche di potere che hanno istruito gli eventi, gli uomini che ne sono stati coinvolti, le conseguenze che hanno avuto su di un’epoca.

Dettagli

Data:
12 Dicembre 2019
Ora:
19:30 - 23:00

Luogo

verona