Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Alessandria: film in memoria di Giuseppe Pinelli

13 Dicembre 2019 @ 21:00

al laboratorio Anarchico PerlaNera
in memoria di Giuseppe Pinelli
in occasione del 50° della strage di Piazza Fontana e della morte di Giuseppe Pinelli
Nell’ambito della normale programmazione del cineforum
del venerdì al Laboratorio Anarchioco PerlaNera
il 13 dicembre si proietteremo i seguenti filmati:
-La strage di piazza fontana: un riassunto in 6 minuti
-Giuseppe Pinelli, intervista a Licia, Claudia e Silvia Pinelli
– “L’Anarchico Pinelli” di Pietro Scaramucci
-Piazza Fontana, Silvia Pinelli “Scomparsi gli atti relativi all’indagine”
Il 12 Dicembre scoppiò una bomba nella banca dell’agricoltura di Piazza Fontana uccidendo17 persone e provocando 88 feriti.
Questa bomba fù collocata a regola d’arte, per attuare una svolta autoritaria.
Col pretesto della bomba si inscenò un ondata repressivo contro gli anarchici, che vennero puntualmente arrestati e fermati, tra questi, il 15 Dicembre, viene arrestato anche anche l’anarchico Pietro Valpreda, che viveva a Roma, e che proprio il 12 Dicembre (guarda caso) era stato convocato come testimone a Milano dalla magistratura, solo così poteva essere additato come mostro, colpevole di avev messo la bomba, e imprigionato senza prove .
In questo clima nella notte del 15 Dicembre l’anarchico Giuseppe Pinelli convocato in questura vola dal 4 piano durante un interrogatorio, nalla stanza dove lo stavano interrogando.
In quella notte oltre ai normali poliziotti c’erano anche agenti dei servizi segreti “Ufficio affari riservati” inviati appositamente da Roma il loro lavoro continuò in maniera repressiva,
supportato dagli organi di stampa e dalla TV, con calunnie vergognose, coperture ai VERI colpevoli, montature, depistaggi e sparizioni di prove.
MA LA VERITA’ ERA Già SUI MURI DI MILANO E DI TUTTE LE CITTA’ D’ITALIA:
“LA STRAGE è DI STATO
VALPREDA è INNOCENTE
PINELLI è STATO ASSASSINATO”
Ora a distanza di 50 anni per l’anniversario della strage e della morte di Pinelli, sono strati scritti più di 20 libri da giornalisti, avocati e persino magistrati, tutti libri che dicono questa verità, ormai innegabile!
DIMOSTRANDO CHE GLI ANARCHICI AVEVANO RAGIONE!
Quella di Piazza Fontana fu solo la prima di una serie di stragi, in quella strategia della tensione che insanguinò l’Italia.
I filmati che vedremo saranno solo pochi e non saranno necessariamente i migliori, ma pensiamo che possono essere un buon spunto alla riflessione per parlare di quei fatti dopo 50 anni di assenza di una necessaria riflessione, non solo per non dimenticare, ma per capire anche l’oggi.
Oggi che lo stato si è auto assolto, (nessuno è mai stato condannato per la strage) e i servizi segreti innegabilmente coinvolti nella strage e nella morte di Pinelli, sono stati definiti “servizi deviati” non si spiega perché, e si preferisce non dire da chi. Non c’erano servizi deviati, quelli erano i servizi dello stato!
Questa drammatica storia del nostro paese conferma :
Quello che è il potere, Chi E STATO, E chi sarà sempre, LO STATO !

Dettagli

Data:
13 Dicembre 2019
Ora:
21:00

Luogo

Alessandria